Pasta fave pancetta e pomodorini

/5

PRESENTAZIONE

La pasta fave, pancetta e pomodorini è un primo piatto primaverile, da preparare con fave fresche e tenere.
La preparazione prevede pochi e semplici passaggi: scottare le fave, rendere croccante la pancetta, tagliare i pomodorini, far saltare tutto in padella e unire la pasta.
Avrete un piatto dal gusto deciso, dovuto all’abbinamento fave e pancetta, ma allo stesso tempo con la bella nota di freschezza dei pomodorini.

INGREDIENTI
Pasta Mafalde corte napoletane 400 g
Fave da sgusciare 1,5 kg
Pancetta 180 g
Pomodori di Pachino 300 g
Cipollotto fresco 1
Pecorino da grattugiare 80 g
Timo 1 rametto
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta fave pancetta e pomodorini

Per preparare la pasta fave pancetta e pomodorini, per prima cosa sgranate le fave fresche, dividendo a metà il baccello ed estraendo i semi 1. Eliminate poi l'escrescenza che ricopre il seme della fava 2. Scottate le fave in abbondante acqua bollente salata per 4 minuti 3, scolatele e fatele raffreddare sotto l'acqua corrente. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura delle fave che potrà servire per amalgamare il condimento della pasta.

Mettete ora la pancetta, tagliata a listarelle in una padella con un cipollotto tritato e un filo d’olio 4 e cuocete fino a che la pancetta non avrà rilasciato il suo grasso e sarà diventata molto croccante 5. A questo punto togliete la pancetta dalla padella e lasciatela asciugare su un foglio di carta assorbente 6.

Trasferite le fave nella padella dove avete cotto la pancetta e cuocete per 3 minuti 7; aggiungete i pomodorini tagliati a metà 8, continuando la cottura, mescolate bene cercando di rompere i pomodorini affinché rilascino il loro liquido. Preparate intanto l’acqua per la pasta, portatela a bollore, unite la pasta e scolatela al dente 9.

Unite al condimento di fave e pomodorini la pancetta e saltate tutti gli ingredienti per altri 5 minuti 10, aggiungendo dell’acqua di cottura delle fave se risulta troppo asciutto. Regolate il condimento di sale e pepe, facendo attenzione a non salarlo troppo perché poi ci sarà anche il pecorino ad insaporire ulteriormente. Unite la pasta in padella 11, amalgamate tutta la preparazione e terminate con un filo d’olio d’oliva , poco timo tritato finemente e infine il formaggio pecorino grattugiato 12. Mescolate bene e servite subito .

Consiglio

Potete preparare anche la versione vegetariana di questo piatto eliminando dagli ingredienti la pancetta.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>