Pasta fredda con pesto senz'aglio

PRESENTAZIONE

Un pesto al basilico espresso e leggero, da realizzare senza mortaio e senz’aglio, una manciata di ingredienti dal sapore squisitamente mediterraneo e il gioco è fatto! In pochi minuti preparerete una stuzzicante pasta fredda al pesto, un primo piatto fresco che rallegrerà con i suoi colori e aromi la vostra tavola delle vacanze, i picnic al mare e i buffet all’aperto in compagnia! E se siete amanti del genere, provate anche la pasta fredda con verdure e curcuma e la pasta fredda con melanzane e feta.

Leggi anche: Bavette al pesto

INGREDIENTI

Casarecce 320 g
Pomodorini datterini 250 g
Mozzarella 200 g
Olive nere 50 g
Sale grosso q.b.
per il pesto
Basilico 35 g
Olio extravergine d'oliva 90 g
Pinoli 20 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 10 g
Pecorino da grattugiare 10 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta fredda con pesto senz'aglio

Per realizzare la pasta fredda al pesto senz'aglio, per prima cosa ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata da portare al bollore che servirà per cuocere la pasta. Intanto preparate il pesto: lavate e asciugate bene le foglie di basilico, quindi trasferitele in un mixer e aggiungete i pinoli 1, il Parmigiano e il Pecorino grattugiati. Salate 2 e versate anche l’olio di oliva 3.

Azionate le lame e frullate il composto fino a quando non otterrete una salsa fluida e omogenea 4; tenete da parte il condimento. Cuocete la pasta per il tempo indicato sulla confezione 5 e nel frattempo preparate gli altri ingredienti. Tagliate la mozzarella a cubetti 6.

Ponetela in un colino e lasciatela scolare in modo che perda il suo siero 7. Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi 8. Infine riducete le olive a rondelle 9.

Scolate la pasta in una ciotola, condite con olio di oliva, mescolate e lasciate raffreddare. Una volta che la pasta sarà fredda, versate il pesto 11 e mescolate per amalgamarlo. Aggiungete i pomodorini 12.

Completate il condimento con le olive e la mozzarella 13, poi aggiustate di sale e pepe 14 e servite la vostra pasta fredda al pesto senz'aglio 15.

Conservazione

La pasta fredda al pesto senz'aglio si conserva per un giorno in frigorifero. Potete realizzare il pesto senz’aglio in anticipo e conservarlo in frigorifero.

Consiglio

Questo primo piatto stuzzica l’appetito quanto la fantasia: divertitevi a variare gli ingredienti sostituendo per esempio i pinoli con le mandorle oppure le olive nere con le olive taggiasche!

1 FATTA DA VOI
patrizia torosani
pasta fredda al pesto
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo