Pasta frolla agli albumi

/5

PRESENTAZIONE

Avete cucinato la carbonara per pranzo e vi sono avanzati gli albumi? O volete preparare una crostata con crema pasticcera e non avete abbastanza uova per l'impasto? Oppure desiderate semplicemente provare una variante di frolla un po’ più leggera? Qualunque sia il motivo, la ricetta della pasta frolla agli albumi saprà soddisfare le vostre esigenze! Perfetta per crostate e biscotti, si distingue da quella classica sia per il colore chiaro che per il gusto neutro, ma è altrettanto valida e versatile. Non più solo meringhe e frittate quindi… utilizzate gli albumi avanzati per realizzare la pasta frolla con albumi e vi si aprirà un modo di possibilità!

INGREDIENTI
Ingredienti per circa 400 g di frolla
Albumi (di circa 2 uova medie) a temperatura ambiente 70 g
Farina 00 200 g
Zucchero 80 g
Burro freddo 60 g
Scorza di limone (da grattugiare) 1
Bicarbonato 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Pasta frolla agli albumi

Per preparare la pasta frolla con albumi versate la farina 1 e lo zucchero in una ciotola capiente 2, poi create un buco al centro e aggiungete il burro freddo a cubetti 3.

Unite anche il bicarbonato 4 e la scorza di limone grattugiata 5, poi iniziate a lavorare con le dita per ottenere un composto bricioloso. Infine aggiungete gli albumi  a temperatura ambiente 6.

Continuate a impastare velocamente nella ciotola per amalgamare tutti gli ingredienti 7, poi trasferite il composto sul piano di lavoro e lavorate sempre velocemente per ottenere un panetto omogeneo. Avvolgete il panetto nella pellicola 8 e riponete in frigorifero a riposare per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo di riposo, la vostra pasta frolla con albumi è pronta per essere stesa e utilizzata per tante ricette 9!

Conservazione

La pasta frolla con albumi si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni avvolta in pellicola.

Potete congelare il panetto di frolla agli albumi per un mese al massimo.

Consiglio

Al posto della scorza di limone potete utilizzare quella di arancia o i semini di una bacca di vaniglia per aromatizzare la vostra pasta frolla con albumi!

RICETTE CORRELATE
COMMENTO1
  • Barbara Ida Barni
    martedì 26 maggio 2020
    è vero che la pasta frolla con gli albumi permette di fare decorazioni di frolla che rimangono ben definite anche dopo la cottura? Un consigliere grazie mille💐
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 27 maggio 2020
    @Barbara Ida Barni: Ciao, in effetti si tratta di una frolla un po' più compatta e quindi più facile da lavorare... l'importante è non aggiungere il lievito, così le decorazioni manterranno la forma!