Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Pasta frolla al cacao

/5

PRESENTAZIONE

La pasta frolla al cacao è una variante golosa della classica frolla; arricchita dal cacao in polvere che conferisce gusto e colore all'impasto. Inoltre l'aggiunta del cacao, un ingrediente naturalmente senza glutine, potrete addirittura preparare la frolla senza glutine con aggiunta di cacao! Il sapore più deciso della pasta frolla al cacao la rende perfetta come base per torte con frutti come fragole, pesche e lamponi oppure per delle crostate speciali come la Crostata al cacao con crema alla ricotta e cioccolato.
Con la pasta frolla al cacao potete realizzare dei golosi biscotti al cacao da decorare o farcire con marmellate e confetture. Tra le nostre proposte non può mancare la versione bicolor con i biscotti girandola, piccoli vortici di frolla dal doppio gusto. Scatenate la vostra fantasia per realizzare tanti altri dolci irresistibili!

INGREDIENTI
Per la pasta frolla al cacao
Farina 00 300 g
Cacao amaro in polvere 30 g
Burro 150 g
Zucchero a velo 130 g
Tuorli (3 tuorli) 60 g
Preparazione

Come preparare la Pasta frolla al cacao

Per preparare la pasta frolla al cacao mettete in un mixer la farina setacciata 1, e il burro freddo tagliato a cubetti 2. Frullate tutto fino ad ottenere un composto sabbioso e farinoso 3

poi trasferitelo su una spianatoia infarinata. Formate la classica fontana, quindi versate al centro il cacao in polvere setacciato 4, lo zucchero a velo 5 e  i 3 tuorli 6.

Amalgamate gli ingredienti aiutandovi con una forchetta (7-8) poi proseguite impastando a mano energicamente 9

Impastate fino ad ottenere un un impasto morbido, a questo punto formate un panetto 10, avvolgetelo con la pellicola trasparente per alimenti (11-12). Lasciate riposare il panetto in frigorifero almeno mezz'ora prima di utilizzarlo per realizzare biscotti o crostate.

Conservazione

Conservate la pasta frolla al cacao in frigorifero, avvolta nella pellicola trasparente, per 3-4 giorni. Potete congelare il panetto per un mese al massimo e poi farlo scongelare in frigorifero all'occorrenza.

Consiglio

Se l’impasto della pasta frolla al cacao dovesse risultare troppo asciutto potete aggiungere un cucchiaio di albume d’uovo o di altro liquido (acqua o latte) per ammorbidirlo.

Lavorate la pasta frolla con il burro freddo e non con quello a temperatura ambiente, che sarà troppo morbido e renderà difficile la lavorazione della pasta.

Un’idea carina potrebbe essere quella di realizzare dei golosi biscotti e decorarli in superficie con la ghiaccia reale, il contrasto di colore tra bianco e marrone crea un effetto bellissimo. Per sapere come preparare la ghiaccia reale clicca qui.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI340
  • annaricette82
    giovedì 30 dicembre 2021
    buongiorno posso preparare la frolla il giorno prima e quindi lasciarla in frigo tutta la notte?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 30 dicembre 2021
    @annaricette82: Ciao, certamente! Potresti magari già stenderla per facilitarti nella formazione dei biscotti il giorno dopo smiley
  • giusyyyyy
    lunedì 06 dicembre 2021
    Ho eseguito ieri questa ricetta impastando a mano, anche la sabbiatura. Dopo il riposo in frigo ho steso la frolla molto facilmente senza nessun tipo di problema, tuttavia ho notato che nell'impasto c'erano pezzettini bianchi visibili anche dopo la cottura. Forse farina e burro dopo la sabbiatura non si sono perfettamente amalgamati? Ho lavorato molto velocemente gli ingredienti fino a ottenere un panetto non appiccicoso, forse dovevo lavorare di più l'impasto?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 07 dicembre 2021
    @giusyyyyy:Ciao, è possibile che l'impasto non sia stato ben amalgamato...

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter