Pasta frolla integrale

/5

PRESENTAZIONE

Dal gusto rustico e inconfondibile la pasta frolla integrale è una variante della classica versione che donerà ai vostri dolci un sapore genuino. Una ricetta base da segnare sul taccuino con cui potrete preparare squisite crostate, biscotti e pasticcini. Realizzarla è davvero semplice, basterà unire gli ingredienti in planetaria in un certo ordine... ma se non disponete di questo attrezzo non preoccupatevi, riuscirete a realizzarla anche impastando a mano! La pasta frolla integrale si sposa benissimo con frutta fresca, confetture e creme, non vi resta che scegliere a cosa abbinarla!

Esplorate il mondo delle frolle alternative con le nostre ricette della pasta frolla senza uova, senza burro o senza glutine.

Se amate consumare la farina integrale nelle vostre ricette dovete assolutamente fare una buonissima e sana colazione con i nostri cornetti integrali al miele!

INGREDIENTI
Ingredienti per circa 1 kg di pasta frolla integrale
Farina integrale 400 g
Farina 00 100 g
Burro freddo 200 g
Zucchero di canna 150 g
Uova (circa 2) 110 g
Sale fino 1 pizzico
Cannella in polvere 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Pasta frolla integrale

Per preparare la pasta frolla integrale come prima cosa tagliate il burro freddo a cubetti. Versatelo nella ciotola di una planetaria dotata di foglia, aggiungete lo zucchero 1 e il sale 2. Lavorate il composto dino ad ottenere una crema 3

Aggiungete poi le uova 4, la cannella 5 e lavorate fino a che saranno completamente assorbite. Nel frattempo mescolate in una ciotola la farina integrale e quella 00 6

poi riducete la velocità della planetaria e unite anche le farine 7. Lasciate assorbire anche queste 89

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferitelo su un piano 10 e lavorate per pochi istanti, giusto il tempo di compattare la frolla e ottenere un panetto 11. Avvolgete nella pellicola per alimenti 12 e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla per realizzare crostate e biscotti! 

Conservazione

La pasta frolla integrale si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni. In alternativa si può congelare per 1 mese al massimo.

Consiglio

Al posto della cannella potete profumare la vostra frolla integrale con la scorza di un limone. 

RICETTE CORRELATE
COMMENTI8
  • barbinaeli
    domenica 18 luglio 2021
    Ciao GZ posso usare lo stesso procedimento della frolla classica, partendo dalla sabbiatura e aggiungendo gli altri ingredienti poi? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 19 luglio 2021
    @barbinaeli: ciao! non dovresti avere particolari problemi!
  • miky101894
    lunedì 07 dicembre 2020
    ciao! vorrei sapere se viene morbida come la frolla normale, e se posso sostituire lo zucchero di canna con quello dietetico
    Redazione Giallozafferano
    martedì 08 dicembre 2020
    @miky101894: Ciao, questa non è frolla morbida ma viene come una classica solo un po' più asciutta e rustica come gusto. Non avendo provato con zuccheri alternativi non possiamo darti indicazioni specifiche.