Pasta frolla integrale

/5

PRESENTAZIONE

Dal gusto rustico e inconfondibile la pasta frolla integrale è una variante della classica versione che donerà ai vostri dolci un sapore genuino. Una ricetta base da segnare sul vostro taccuino con cui potrete preparare tanti squisiti dolci, come crostate, biscotti e pasticcini. Realizzarla è davvero semplice, basterà unire gli ingredienti in planetaria in un certo ordine... ma se non disponete di questo attrezzo non preoccupatevi, riuscirete a realizzarla anche impastando a mano! La pasta frolla integrale si sposa benissimo con frutta fresca, confetture e creme, non vi resta che scegliere a cosa abbinarla! 

INGREDIENTI
Ingredienti per circa 1 kg di pasta frolla integrale
Farina integrale 400 g
Farina 00 100 g
Burro freddo 200 g
Zucchero di canna 150 g
Uova (circa 2) 110 g
Sale fino 1 pizzico
Cannella in polvere 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Pasta frolla integrale

Per preparare la pasta frolla integrale come prima cosa tagliate il burro freddo a cubetti. Versatelo nella ciotola di una planetaria dotata di foglia, aggiungete lo zucchero 1 e il sale 2. Lavorate il composto dino ad ottenere una crema 3

Aggiungete poi le uova 4, la cannella 5 e lavorate fino a che saranno completamente assorbite. Nel frattempo mescolate in una ciotola la farina integrale e quella 00 6

poi riducete la velocità della planetaria e unite anche le farine 7. Lasciate assorbire anche queste 89

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferitelo su un piano 10 e lavorate per pochi istanti, giusto il tempo di compattare la frolla e ottenere un panetto 11. Avvolgete nella pellicola per alimenti 12 e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla per realizzare crostate e biscotti! 

Conservazione

La pasta frolla integrale si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni. In alternativa si può congelare per 1 mese al massimo.

Consiglio

Al posto della cannella potete profumare la vostra frolla integrale con la scorza di un limone. 

RICETTE CORRELATE
COMMENTI5
  • Serena Scopelliti
    venerdì 05 giugno 2020
    Salve! si può lavorare a mano, non avendo la planetaria? grazie
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 05 giugno 2020
    @Serena Scopelliti: Ciao, certo!
  • angydefeo
    giovedì 28 maggio 2020
    si può sostituire lo zucchero di canna con quello semolato?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 28 maggio 2020
    @angydefeo: Ciao, sì certo!