Pasta frolla senza glutine

/5
Pasta frolla senza glutine
159
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Costo: basso
  • Nota: + 2 ore di riposo della frolla in frigorifero

Presentazione

La pasta frolla senza glutine è una preparazione pensata per andare incontro alle esigenze di tutti coloro che seguono una dieta che non prevede la farina di grano. La pasta frolla classica è stata così rivisitata per essere alla portata di tutti. Con questa ricetta potrete preparare in casa una profumatissima e golosa crostata, deliziosi biscottini da inzuppare nel latte o nel tè (per non parlare dei più golosi che invece potranno cedere alla tentazione di immergerli nel cioccolato fondente per realizzare dei biscotti ricoperti!) o addirittura creare i biscotti per realizzare la base di una buona cheesecake! Basterà sostituire la farina tradizionale di grano con farina di riso e farina di mais per ottenere una frolla deliziosamente friabile senza glutine per dar vita a tantissimi dolci senza più rinunce!

Ingredienti per circa 700 g di frolla

Farina di mais fioretto 165 g
Farina di riso 200 g
Burro freddo 130 g
Tuorli ( circa 4) 60 g
Uova intere (circa 1) 55 g
Zucchero di canna 120 g
Scorza di limone ½
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Pasta frolla senza glutine

Pasta frolla senza glutine

Per realizzare la pasta frolla senza glutine versate nella ciotola di un mixer dotato di lame il burro freddo a pezzetti, la farina di riso (1), la farina di mais (2) e lo zucchero di canna (3).

Pasta frolla senza glutine

Aromatizzate l’impasto con la scorza di limone (4) poi versate i tuorli (5) e l’uovo intero (6).

Pasta frolla senza glutine

Per finire aggiungete anche un pizzico di sale (7), quindi azionate il mixer per ottenere un composto omogeneo e morbido (8). Trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata e impastate con le mani per compattarlo e formate un panetto (9).Avvolgete il panetto con la pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero a rassodare per almeno 2 ore prima di stenderlo e usarlo nelle vostre ricette.

Conservazione

La frolla senza glutine si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni.
In alternativa si può congelare per 1 mese al massimo.

Consiglio

In alternativa alla scorza di limone potete usare dei semi di una bacca di vaniglia o il suo estratto per aromatizzare l’impasto.

Leggi tutti i commenti ( 159 )

Altre ricette

I commenti (159)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • shila77 ha scritto: domenica 07 ottobre 2018

    ma se si sbriciola come faccio??

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 07 ottobre 2018

    @shila77: ciao! Aggiungi ancora qualche fiocchetto di burro! 

  • Veronica99__ ha scritto: mercoledì 05 settembre 2018

    posso sostituire le uova con il latte e il burro con lo yogurt?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 05 settembre 2018

    @Veronica99__: Ciao, non abbiamo provato questo tipo di sostituzioni di certo bisogna riequilibrare la dose di ingredienti secchi della ricetta.

Leggi tutti i commenti ( 159 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Il ciambellone della nonna è un dolce rustico e goloso, una morbida ciambella profumata perfetta per fare la colazione con i dolci di una volta!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Antipasti

Gingerbread salati e spritz delle feste , una ricetta perfetta da condividere con amici e parenti nel periodo delle feste di Natale!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min

Antipasti

Gli yakitori roll sono involtini di carta di riso farciti con cubetti di pollo grigliato, cipolle, peperoni e una gustosa salsa di accompagnamento!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Ricetta pasta frolla senza glutine
Pasta frolla con farina di riso
Pasta frolla senza uova
Pasta sfoglia senza glutine
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce