Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Pasta gratinata con finocchi e besciamella
0
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Freschi, croccanti, saporiti… i finocchi sono eccezionali gustati crudi in insalata, ma anche da cotti possono diventare protagonisti di ricette appetitose e succulente! Questa volta ci siamo fatti guidare dalla nostra passione per le paste al forno per realizzare un primo piatto dal gusto delicato e avvolgente, la pasta gratinata con finocchi e besciamella. La besciamella, con la sua consistenza cremosa e vellutata, si sposa con la nota croccante dei finocchi saltati in padella e diventa ancora più sfiziosa grazie alla crosticina dorata che si formerà in superficie dopo la gratinatura! Una sostanziosa ricetta vegetariana che si arricchisce del gusto rustico della pasta integrale, ideale da servire sia in porzioni individuali che all’interno di una teglia più grande. Provate anche voi la pasta gratinata con finocchi e besciamella e diteci cosa ne pensate!

Ingredienti

Fusilli Integrali 200 g
Finocchi 590 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 20 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Per la besciamella

Latte intero 500 ml
Burro 50 g
Farina 00 50 g
Noce moscata q.b.
Sale fino 1 pizzico

per ungere

Burro q.b.
Vai alle ricette con Fusilli Integrali

Fusilli Integrali

Un invitante colore dorato e una perfetta consistenza al dente rendono la pasta integrale Barilla una gustosa fonte di fibra, da condividere con tutta la famiglia.
Il segreto? Un peculiare metodo di macinazione che seleziona la crusca più buona.
www.guardatustesso.it

Scopri tutte le ricette
Preparazione

Come preparare la Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Per preparare la pasta gratinata con finocchi e besciamella, mettete a bollire una pentola con abbondante acqua che vi servirà per cuocere la pasta. A bollore salate. Poi passate ai finocchi: eliminate l’estremità superiore (1) e inferiore, rimuovete lo strato più esterno (2) e tagliate i finocchi a fettine sottili (3). In tutto dovreste ottenere circa 290 grammi di finocchi puliti. Tenete da parte.

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Preparate la besciamella: scaldate il latte in un pentolino (4) e fate sciogliere il burro a fuoco dolce in un pentolino a parte (5). Quando il burro sarà sciolto, aggiungete la farina tutta in una volta (6)

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

e mescolate bene per evitare la formazione di grumi (7) fino a quando non avrete ottenuto un roux dorato. A questo punto aggiungete il sale (8) e la noce moscata grattugiata (9) (oppure potete aggiungerli una volta che la besciamella sarà pronta),

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

poi versate il latte a filo continuando a mescolare con una frusta (10). Fate addensare la crema a fuoco medio senza smettere di mescolare fino ad ottenere una besciamella liscia e uniforme (11). Spegnete il fuoco e tenetela momentaneamente da parte. Quando l’acqua per cuocere la pasta sarà arrivata al bollore, salate e lessate la pasta per circa 8 minuti (dovrete comunque cuocere al dente) (12).

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Nel frattempo scaldate un filo d’olio in una padella insieme a uno spicchio d’aglio in camicia schiacciato, aggiungete i finocchi (13), condite con sale e pepe (14) e cuocete a fuoco medio per circa 5 minuti in modo che risultino ancora croccanti. Passato il tempo indicato, eliminate l'aglio, scolate la pasta direttamente nella padella con i finocchi, mescolate bene (15) e fate saltare il tutto per 1 minuto a fuoco medio.

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Imburrate 4 cocottine del diametro di 10 cm (16) e coprite la base con un cucchiaio di besciamella (17), poi riempite gli stampi a metà con la pasta e i finocchi e aggiungete altri 2 cucchiai di besciamella per ciascuna cocotte (18).

Pasta gratinata con finocchi e besciamella

Aggiungete ancora pasta fino ad arrivare al bordo degli stampini (19) e completate con abbondante besciamella, una macinata di pepe e un cucchiaio di Parmigiano grattugiato (20). Cuocete le cocottine in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10 minuti fino a che non saranno belle dorate in superficie. La vostra pasta gratinata con finocchi e besciamella è pronta per essere servita ben calda (21)!

Conservazione

La pasta gratinata con finocchi e besciamella si può conservare in frigorifero, in un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete profumare la pasta gratinata con finocchi e besciamella aggiungendo del timo o della salvia, oppure un pizzico di peperoncino per gli amanti del piccante!

Le vostre versioni ( 2 )

Ricette correlate

Primi piatti

La pasta gratinata con gli spinaci e crema di gorgonzola è un primo piatto sostanzioso e nutriente, che vi farà sospirare di soddisfazione!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
Pasta gratinata con gli spinaci

Primi piatti

Pasta al forno, si! Ma con formaggi e verdure: pasta gratina con cavolfiore per cucinare l'ortaggio in maniera stuzzicante, saporita…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
Pasta gratinata con cavolfiore

Primi piatti

Gli alberelli di pasta sono realizzati con piselli e prosciutto sono un primo piatto natalizio perfetto per i bambini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 25 min
Alberelli di pasta

Primi piatti

La pasta al forno è il primo piatto domenicale per eccellenza. Gustosa e ricca, con pomodoro, polpette, besciamella e formaggi,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 80 min
Pasta al forno

Altre ricette correlate

I commenti (0)

Commenta, chiedi consigli o proponi varianti alla ricetta

Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Dibbo15
    🍽
  • AnnaRita93
    Davvero buona!

Pasta gratinata
Pasta gratinata al forno
Finocchi gratinati senza besciamella
Pasta al forno con besciamella
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce