Pasta radicchio e zola

PRESENTAZIONE

Tra gli abbinamenti più classici troviamo radicchio e zola, due ingredienti che si sposano benissimo grazie al gusto ricco e deciso che li caratterizza. Oggi abbiamo scelto di riproporli insieme per realizzare la pasta radicchio e zola, un primo piatto dedicato ai palati più audaci, innamorati del retrogusto amarognolo del radicchio. Utilizzando uno zola dolce o piccante, riuscirete a personalizzare questa ricetta, che si addice a qualsiasi formato di pasta... noi abbiamo scelto di adoperare delle pennette senza glutine che con il loro foro centrale e le striature esterne assorbono al meglio il condimento e rendono questo piatto adatto anche a coloro che sono intolleranti al glutine. Basterà aggiungere una cascata di noci tritate per impreziosire la preparazione e la vostra pasta radicchio e zola si trasformerà in un primo adatto ad ogni occasione!

Leggi anche: Crespelle gorgonzola e radicchio

Preparazione

Come preparare la Pasta radicchio e zola

Per preparare la pasta radicchio e zola iniziate a mettere sul fuoco una pentola colma d'acqua, salata in base al vostro gusto, che servirà a cuocere la pasta. Dedicatevi alla pulizia del radicchio: eliminate la parte finale più dura 1 e sfogliatelo, poi lavate le foglie sotto l'acqua corrente e tagliatele a listarelle sottili 2. A questo punto passate ad occuparvi dello zola, eliminate inanzitutto la crosta esterna 3

e tagliatelo a cubetti 4. Versate la panna fresca in un pentolino 5 e scaldatela a fiamma bassa. A questo punto unite lo zola 6 e lasciatelo fondere dolcemente, mescolandolo di tanto in tanto.

In un altro tegame versate l'olio insieme allo spicchio d'aglio 7 e lasciatelo imbiondire; dopodichè versate il radicchio 8 aggiungete un mestolo di acqua 9, salate, pepate e lasciate cuocere per un paio di minuti, mescolando di tanto in tanto. Sarà sufficiente che il radicchio appassisca.

A questo punto l'acqua sarà arrivata a bollore, è arrivato il momento di buttare la pasta 10. Non appena il radicchio sarà appassito eliminate lo spicchio d'aglio 11 e versate al suo interno la crema di zola 12.

Mescolate il tutto con una spatola per amalgamare gli ingredienti 13 e utilizzando un coltello tritate le noci grossolanamente 14. Quando mancheranno 2-3 minuti dal termine della cottura della pasta scolatela e versatela direttamente all'interno del condimento appena preparato 15.

Aggiungete i gherigli di noci 16, un pizzico di pepe nero, mescolate il tutto 17 e servite la vostra pasta radicchio e zola ancora calda 18!

Conservazione

Si consiglia di servire la pasta zola e radicchio appena preparata, in alternativa può essere conservata per un giorno al massimo in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per una versione totalmente vegana sostituite allo zola la crema di tofu! Insaporite il piatto ancora di più aggiungendo dei cubetti di zucca saltati in padella e un trito di erba cipollina!

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • SuperceccoT
    martedì 23 ottobre 2018
    salve, se usassi lo stesso procedimento per la salsa e usassi una pasta ripiena ( esempio ravioli di magro ) il risultato potrebbe essere positivo ?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 23 ottobre 2018
    @SuperceccoT: ciao! Certamente smiley
  • chiarachiara84
    lunedì 05 febbraio 2018
    si può fare con il riso?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 06 febbraio 2018
    @chiarachiara84: ciao Chiara! Certamente smiley 
10 FATTE DA VOI
fraaloe91
Delicato e gustoso. La croccantezza delle noci mista al piccante del peperoncino regala un mix di piacere unico. Io lo accompagno con un rosso fermo del Salento. Ottimo abbinamento.
EleonoraSavani
fantastico!
elycosta76
Molto molto gustosa e golosa😋
veronica
Penne radicchio e gorgonzola con granella di pistacchi 👩🏻‍🍳
Adriana_
mammmmmma che buona!!! io ho usato il radicchio tondo viene buonissima!
baffetta83
molto molto buono! ho usato la cipolla al posto dell’aglio, ottima ricetta grazie 😊
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo