Pasta salmone e funghi cremosa

/5

PRESENTAZIONE

Se amate unire sapori di terra e mare, non perdete questo primo piatto: pasta salmone e funghi cremosa. Le ricette con salmone e funghi sono sempre un successo, dagli antipasti ai secondi, come i deliziosi bastoncini al salmone con crema ai funghi. In questo caso la delicatezza dello Champignon è perfetta nell'incontro con il salmone fresco. La panna, fresca liquida, unirà questi sapori avvolgendo la pasta e il condimento  come solo questo ingrediente sa fare! Assaggerete qualcosa in più delle farfalle al salmone fresco e delle tagliatelle ai funghi, che presi singolarmente sono eccellenti, uniti daranno ancora qualcosa di più!

 

Se ami questo abbinamento e ti piace la pasta fresca, scopri anche: Maltagliati al salmone, porcini e pomodorini confit!

Preparazione

Come preparare la Pasta salmone e funghi cremosa

Per realizzare la pasta salmone e funghi per prima cosa pulite i funghi privandoli delle parti terrose e strofinandoli per tutta la loro superficie con un panno umido 1. Tagliate via la base del gambo 2 e affettali non troppo sottilmente 3.

Schiacciate lo spicchio d’aglio e dividetelo in due 4, mettetelo poi da parte. Mondate e affettate la cipolla, lavate e tritate il prezzemolo 5. Prendete il filetto di salmone fresco e privatelo della pelle 6.

Eliminate eventuali lische con una pinzetta da cucina e riducetelo a quadratini più o meno della stessa dimensione 7. Versate un filo d’olio in una pentola e soffriggete qui la cipolla 8 e mezzo spicchio d’aglio 9 per 2 minuti.

Toglete l’aglio e unite i funghi 10 e un pizzico di sale 11. Cuocete a fiamma media per 5-6 minuti mescolando spesso. Una volta pronti mettete da parte i funghi 12. Intanto ponete sul fuoco una pentola colma di acqua, portate al bollore e poi salate, servirà per la cottura della pasta.

Nella stessa padella mettete un altro filo d’olio e l’altra metà dello spicchio d’ aglio 13, lasciate insaporire un minuto, poi togliete l'aglio dalla padella e unite il salmone 14 e un pizzico di pepe bianco 15. Cuocete per 3-4 minuti a fiamma media mescolandolo spesso.

Aggiungete i funghi precedentemente saltati 16, il prezzemolo tritato 17, sfumate con il vino bianco secco e lasciatelo evaporare completamente 18.

Unite la panna fresca 19 e lasciate restringere il sughetto, cuocendo a fiamma media per 2-3 minuti 20. Nel frattempo cuocete la pasta in una pentola capiente e scolatela 1 minuto prima della cottura indicata dalla confezione.

Scolate la pasta direttamete nella padella con il condimento 22, amalgamate qualche istante per insaporire 23 e servite la pasta salmone e funghi ben calda 24.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito la pasta salmone e funghi.

Consiglio

Se i funghi dovessero risultare molto sporchi potete passarli velocemente sotto un getto di acqua corrente e poi asciugarli con un panno.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • Valentina1793
    mercoledì 21 ottobre 2020
    posso conservarla in frigo e mangiarla il giorno dopo?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 22 ottobre 2020
    @Valentina1793: Ciao, è preferibile consumarla subito altrimenti la cremosità del condimento ne risentirebbe!
  • Barbarus
    mercoledì 21 ottobre 2020
    come verrebbe la ricetta se non mettessi la panna?..o con cosa potrei sostituire la panna? grazie ¡¡
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 21 ottobre 2020
    @Barbarus: Ciao, puoi utilizzare il latte ma dovrai regolarti con la dose.