Pasta zucca e olio al cipollotto

/5

PRESENTAZIONE

Pasta zucca e olio al cipollotto

La pasta zucca e olio al cipollotto è un primo piatto dall'irresistibile cremosità, con il tocco audace di un olio aromatizzato da fare in casa, che conferirà un gusto più intenso e accattivante. Pochi ingredienti dai sapori rustici rivistati per voi da Giovanni Ricciardella, Chef del ristorante Cascina Vittoria, che ha voluto proporre una pasta invernale realizzata con ingredienti di stagione. La zucca, protagonista della ricetta, viene fatta cuocere in forno al cartocio, lentamente, così da mantere intatta la carnosità e tutto il suo gusto. Questa è l'unica lunga attesa che vi attenderà prima di assaggiare questo primo piatto semplicemente straordinario.

Scopri anche altri primi piatti con la zucca:

INGREDIENTI

Maccheroncini 320 g
Cipollotti 200 g
Patate 250 g
Olio di oliva q.b.
Alloro 2 foglie
Brodo vegetale q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Semi di zucca q.b.
per la crema di zucca
Zucca delica 500 g
Olio extravergine d'oliva 80 g
Sale fino q.b.
per l'olio al cipollotto
Cipollotti foglie verdi 100 g
Olio di semi di girasole 100 g
per mantecare
Burro 50 g
Grana Padano DOP 100 g
Preparazione

Come preparare la Pasta zucca e olio al cipollotto

Per preparare la pasta zucca e olio al cipollotto prendete la zucca, dividetela in quattro parti 1, tenete la buccia, ma privatela dei semi e dei filamenti interni 2. Avvolgete gli spicchi nella carta stagnola adatta alla cottura in forno 3.

Coprite una teglia con altra stagnola, adagiate la zucca e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 90 minuti 4, in questo modo la zucca resterà umida. Preparate intanto l'olio al cipollotto: separate le cime verdi 5 e affettate la parte bianca 6

Tagliate le cime a pezzetti 7 e versatele in un mixer aggiungendo l'olio di semi 8. Frullate per almeno 2/3 minuti 9, a più riprese.

Filtrate la purea ottenuta attraverso un colino a maglia fine (10, otterrete così un olio aromatizzato 11. Una volta pronta la zucca, sfornatela 12.

Spolpatela nel mixer 13, versate a filo l'olio 14 e un pizzico di sale 15.

Frullate finché la crema non sarà omogenea e tenete da parte 16. Pelate e tagliate a cubetti le patate 17. In una pentola dal bordo alto versate un giro di olio di oliva e la parte bianca del cippollotto 18

Unite le patate 19 e insaporite con l'alloro 20. Salate e papate, rosolate a fuoco moderato 21.

Aggiungete la crema di zucca 22, amalgamate bene il tutto e versate 2 mestoli di brodo vegetale o acqua calda, coprite con il coperchio e lasciate cuocere 10 minuti 23. A questo punto versate la pasta nella pentola 24.

Cuocete aggiungendo il brodo vegetale o l'acqua calda quanto basta per portarla a cottura 25, eliminate l'alloro e mescolate di tanto in tanto. Mantecate con il burro 26 e il Grana Padano grattugiato DOP 27.

Impiattate e insaporite con l'olio al cipollotto 28. Guarnite con semini di zucca 29. La pasta zucca e olio al cipollotto è pronta per essere servita 30.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito la pasta zucca e olio al cipollotto.

Consiglio

Per ottenere un olio al cippollotto dal sapore e dal colore più intenso consigliamo di prepararlo la sera prima conservandolo in frigo. La cottura della zucca con la carta stagnola permette di ottenere una zucca umida e morbida, perfetta per donare cremosità.

Cascina Vittoria

Situato nel cuore della pianura pavese, il ristorante Cascina Vittoria è un luogo dove ritrovare i sapori della tradizione in chiave gourmet, immersi in un casale rustico dalle antiche origine, una piccola oasi di pace in cui vi accoglierà la famiglia Ricciardella, impegnata da sempre a offrire un'esperienza unica ai suoi ospiti. Il tocco artigianale dello Chef Giovanni Ricciardella si ritrova nella preparazione dei lievitati, dei dolci e della pasta fresca, tutto rigorosamente realizzato con gli ingredienti genuini che offre il territorio.

RICETTE CORRELATE
COMMENTO1
  • Backhaus
    domenica 22 gennaio 2023
    Grazie allo chef per la ricetta. Ho incontrato però un problema: frullando la parte verde dei cipollotti con pari peso di olio di girasole ho ottenuto una specie di maionese. Dove ho sbagliato? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 23 gennaio 2023
    @Backhaus:Ciao, non hai sbagliato nulla, una volta setacciato il composto con un colino a maglie molte strette otterrai l'olio aromatico.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>