Pasticcio di asparagi

PRESENTAZIONE

La stagione degli asparagi è ufficialmente aperta, perché non approfittarne per preparare una sfiziosa ricetta ricca e saporita che ne esalti il loro gusto deciso? Ecco la nostra proposta: il pasticcio di asparagi, un primo piatto perfetto per i nostalgici della classica pasta al forno della nonna, qui rivisitata in chiave primaverile con un ragù invitante e profumato a base di salsiccia e asparagi avvolto in una vellutata besciamella. Per rispettare la tradizione abbiamo usato i tipici rigatoni perfetti per raccogliere al loro interno il sugo filante, complice l’immancabile mozzarella che si cela tra uno strato e l’altro. Il pasticcio di asparagi è uno di quei piatti casalinghi che richiedono cura e tempo, proprio come i tipici piatti della domenica, ma una volta portato in tavola, vi ripagherà con il suo gusto irresistibile che conquisterà tutti!

Leggi anche: Pasta agli asparagi

INGREDIENTI

Rigatoni 500 g
Asparagi 700 g
Scalogno 30 g
Salsiccia 500 g
Vino bianco 80 g
Brodo vegetale 200 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Rosmarino q.b.
Olio extravergine d'oliva 30 g
per la besciamella
Latte intero 500 g
Farina 00 50 g
Burro 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
per condire
Mozzarella 300 g
Grana Padano DOP da grattugiare 130 g
Preparazione

Come preparare il Pasticcio di asparagi

Per preparare il pasticcio di asparagi, iniziate preparando il brodo vegetale. Poi pulite gli asparagi con un pelapatate eliminate la parte filamentosa del gambo 1. Tagliate via la parte bianca della base e riducete gli asparagi a rondelle 2, avendo cura di conservare le punte degli asparagi intere. Mondate e tritate finemente lo scalogno 3.

Con un coltello incidete il budello della salsiccia nel senso della lunghezza 4 per eliminarlo facilmente 5 e tritate a finemente la carne 6.

poi in un tegame scaldate l’olio di oliva e aggiungete lo scalogno 7, fate appassire per 5 minuti poi unite la salsiccia 8 e fatela rosolare per 4-5 minuti, poi sfumate con il vino bianco 9. Lasciate evaporare il vino,

insaporite con il rosmarino tritato 10 e aggiungete gli asparagi tagliati a rondelle con le punte lasciate intere 11; coprite con brodo vegetale 12, proseguite la cottura del ragù a fuoco moderato per 20 minuti, girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Intanto preparate la besciamella: in un pentolino versate il latte 13 e scaldatelo facendo sfiorare appena il bollore e poi aromatizzatelo con la noce moscata grattugiata 14. A parte in un altro tegame sciogliete il burro a fuoco basso 15,

poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina setacciata a pioggia 16, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata. A questo punto unite il latte caldo poco alla volta 17, mescolando energicamente il tutto con la frusta. Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata continuando a mescolare 18; infine salate e pepate a piacere e spegnete il fuoco.

Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua da salare quando bollirà. Nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti 19, fatela scolare bene ponendola in un colino con sotto una ciotolina per raccogliere il siero 20. Nel frattempo il condimento di asparagi e salsiccia sarà giunto a cottura 21 versatelo in una ciotola e tenete da parte.

Lessate i rigatoni 22 avendo cura di lasciarli al dente. Una volta pronti, scolateli con una schiumarola direttamente nella ciotola dove avevate messo da parte il condimento di asparagi e salsiccia 23, aggiungete un terzo della besciamella 24

e 70 g di Grana Padano grattugiato 25 e mescolate. Prendete una pirofila da forno piuttosto ampia che possa contenere la pasta, versate sul fondo uno strato di besciamella 26, poi aggiungete metà della pasta 27,

ricoprite con metà dei bocconcini di mozzarella 28 e un cucchiaio di Grana Padano grattugiato, versate la restante metà della pasta e ricoprite con la mozzarella e il formaggio grattugiato rimasti 29, distribuendoli su tutta la superficie. Cuocete il pasticcio di asparagi in forno statico a 180° per 30 minuti. A cottura ultimata, sfornate il pasticcio di asparagi, lasciate appena intiepidire e poi portatelo in tavola 30!

Conservazione

Il pasticcio di asparagi si può conservare in frigo coperto con pellicola per un massimo di 2 giorni. Si puo anche congelare se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Se amate i gusti decisi potete sostituire la mozzarella con la provola affumicata, filante e saporita!

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (16)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Kerstin
    martedì 10 maggio 2016
    Una bomba atomica! Gli asparagi sono di un sapore talmente delicato, è un peccato appesantirli con tutti questi ingredienti......
  • Paola
    martedì 10 maggio 2016
    Questo piatto è buonissimo!! Da rifare assolutamente smiley
FATTE DA VOI (4)
Alessiagiancola
Fatto dalla mia mamma!! E venuto buonissimo😋
Luci.59
ricetta buonissima!!! Grazie per le numerose ricette che consigliate..
evlyn87
wow fantastica ricetta!! fatta con circa un’ora di tempo in una domenica senza idee ;) grazie giallo zafferano!
stefy.day
Pasticcio di pasta con Asparagi e Zucchine