Patate e peperoni

PRESENTAZIONE

La patate e peperoni, fritti insieme in abbondante olio di oliva, sono un tipico contorno della cucina calabrese, che spesso viene arricchito anche con rosmarino e cipolla rossa di Tropea, altro prodotto tipico molto diffuso in questa regione.
Per realizzare questa semplice ricetta si cuociono nell’olio di oliva a fiamma vivace le patate insieme ai peperoni in modo da ottenere delle verdure croccanti e saporite.
Il risultato sarà un piatto colorato e gustoso caratterizzato da sapori semplici ma decisi. Le patate e peperoni sono un ottimo contorno estivo di accompagnamento per secondi a base di carni alla griglia. E se amate questi contorni semplici ma saporiti, scoprite anche come è semplice preparare le patate 'mpacchiuse tipiche di Cosenza!

Leggi anche: Frittata di patate e peperoni

INGREDIENTI
430
CALORIE PER PORZIONE
Patate 800 g
Olio extravergine d'oliva 140 ml
Peperoni gialli 300 g
Peperoni rossi 300 g
Preparazione

Come preparare le Patate e peperoni

Per preparare le patate e peperoni iniziate lavando i peperoni 1, asciugateli con carta assorbente 2, poi tagliateli a metà e togliete loro il picciolo verde esterno, i filamenti bianchi 3  e i semi interni.

Tagliate i peperoni a listarelle dello spessore di circa 1cm-1cm e ½,4 e poneteli in una ciotola. Sbucciate le patate 5, e tagliatele e spicchi non troppo sottili (1 cm) 6.

In una larga padella, ponete l’olio extravergine d’oliva e fatelo scaldare 7, poi aggiungete le patate 8,  i peperoni rossi 9

e i peperoni gialli 10. Cuocete le verdure e con l’aiuto di una paletta, girate di tanto in tanto delicatamente facendo attenzione a non sfaldare le patate 11, aggiustate di sale e proseguite la cottura fino a quando gli ingredienti saranno ben cotti e si presenteranno con una croccante doratura 12 (ci vorranno circa 20 minuti), toglieteli dal fuoco e servite le patate e peperoni ben caldi.

Conservazione

Conservate le patate e peperoni in frigorifero in un contenitore ermetico per un paio di giorni.
E’ possibile congelare la preparazione dopo la cottura.

Consiglio

Per rendere ancora più ricche di sapori le patate e peperoni potete aggiungere delle olive nere tipiche calabresi, in particolare sono ottime quelle al forno caratterizzata da una nota leggermente amarognola che bilancia il gusto dolce dei peperoni.

59 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • alinleo
    lunedì 26 novembre 2018
    le patate sono poco cotte. bisogna cuocele 15/20 minuti prima e quindi aggiungere i peperoni. Sono d'accordo per l cottura al forno
  • EccoLali86
    giovedì 30 agosto 2018
    ciao, non me ne vogliano i lettori calabresi, ma posso cucinarlo al forno con poco olio invece che friggere in padella? purtroppo dopo le ferie tocca alla dieta...
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 30 agosto 2018
    @EccoLali86:Ciao, per questa variante ti suggeriamo la ricetta delle patate e peperoni al forno del nostro blog "Le ricette di Tina".
11 FATTE DA VOI
veronicaaresu1
Ottimo contorno😋
alebaba
buonissimo!!😊
Desirèe Lo Vecchio
Patate e peperoni in padella!😋
wifelife23
al forno con aggiunta di origano! ottime grazie! ps. cotto prima le patate poi aggiunto i peperoni
loveth
buonissima ho aggiunto anche un po’ di funghi que mi è rimasta a casa
Cristina_88
Molto buono! Però ho messo a cuocere circa 10 minuti prima le patate e poi ho aggiunto i peperoni!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo