Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Patate in pentola a pressione

/5

PRESENTAZIONE

Come si cuociono le patate in pentola a pressione? Vi mostriamo due metodi che fanno risparmiare tempo ed energia, da utilizzare nelle vostre preparazioni o come contorno. Scopriremo insieme quanta acqua ci vuole e quanto tempo devono cuocere le patate lesse in pentola a pressione. La prima modalità è perfetta per preparare delle patate simili a quelle lesse, da gustare ad insalata o da utilizzare per tante ricette con le patate. Cuocendo con la buccia infatti non assorbiranno acqua, resteranno sode, ma allo stesso tempo morbide, non sfaldandosi dopo la cottura. La seconda modalità, invece, prevede l'utilizzo delle patate sbucciate e vi permetterà di ottenere un contorno davvero delizioso, da servire con tanti secondi piatti di carne o di pesce. Dopo aver rosolato le patate, queste vengono cotte come prima, ed essendo ben sigillate resteranno intatte. Sarà facile tagliarle e condirle come vi suggeriamo, per preparare una gustosa insalata di patate in pentola a pressione. I vantaggi della pentola a pressione sono tanti, sicuramente al primo posto troviamo dei tempi di cottura inferiori, inoltre raggiunendo temperature più alte con pochi liquidi è come se le patate fossero cotte al vapore e preserveranno tutto il loro gusto.

Scoprite altre ricette con la pentola a pressione che potete preparare a casa:

 

INGREDIENTI

per le patate con la buccia
Patate (misura media) 700 g
Acqua 250 g
Sale fino q.b.
per le patate senza buccia
Patate (misura media) 700 g
Acqua 250 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
per condire
Prezzemolo 1 mazzetto
Olio extravergine d'oliva 40 g
Aceto di vino bianco 10 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Come cuocere le patate con la buccia in pentola a pressione

Per preparare le patate in pentola a pressione (con la buccia) come prima cosa lavatele bene 1. Trasferitele poi all'interno della pentola a pressione di 4,5L e aggiungete i 250 g di acqua 2. Unite anche un pizzico di sale 3. E' bene che le patate non si sovrappongano e restino leggermente distanziate tra loro.

Chiudete bene con il coperchio della pentola a pressione, chiudete la valvola 4 e accendete a fiamma medio-alta. Da quando sentirete il primo fischio, segno che la pentola è andata in pressione cuocetele a fiamma medio-bassa per 10 minuti. Spegnete il fuoco, sollevate la valvola in modo da far fuoriuscire il vapore (attenzione sempre a non scottarvi). Non appena la pentola non sarà più in pressione e la valvola di controllo sarà scesa, potrete aprire il coperchio 5. Estraete le patate senza scottarvi 6 e utilizzatele come preferite!

Come cuocere le patate senza buccia in pentola a pressione

Per preparare le patate in pentola a pressione (senza buccia), versate nella pentola a pressione di 4,5L un filo d'olio abbondante e lasciatelo scaldare a fiamma medio-bassa. Sbucciate le patate 7, versatele nella pentola a pressione 8 e rosolatele bene su tutti i lati 9. Basteranno pochi minuti.

Aggiungete ora i 250 g di acqua 10 e un pizzico di sale (potete anche ometterlo, in ogni caso è preferibile non esagerate in questa fase, potete sempre condire successivamente) 11. Chiudete la pentola a pressione con il suo coperchio, chiudete la valvola 12 e accendete a fiamma medio-alta. Da quando sentirete il primo fischio, segno che la pentola è andata in pressione, abbassate la fiamma a medio-bassa e cuocetele per 10 minuti. 

Una volta cotte, spegnete il fuoco. Sollevate la valvola in modo che fuoriesca velocemente tutto il vapore contenuto nella pentola a pressione (fate questa operazione con attenzione per non scottarvi).  Non appena la pentola non sarà più in pressione e la valvola di controllo sarà scesa, potrete aprire il coperchio 13 e trasferire le patate in un contenitore. Occupatevi del condimento, come prima cosa tritate finemente il prezzemolo 14, poi in una ciotolina versate l'olio, il sale e il pepe 15.

Aggiungete il prezzemolo, l'aceto 16 e mescolate bene. Riprendete ora le patate e tagliatele in 4 17. Trasferitele in un piatto e conditele con l'emulsione appena preparata. Sono ottime sia tiepide che fredde.

Conservazione

Potete conservare le patate cotte in pentola a pressione per 2 giorni in frigorifero.

Si sconsiglia di congelare.

Consiglio

Nel momento in cui accendete la fiamma sotto la pentola a pressione può essere leggermente più alta per velocizzare i tempi, ma non appena sentite il fischio dovrete abbassarla, in modo da mantenere durante la cottura una fiamma medio-bassa.

Se le patate dovessero essere grandi cuocete 3-4 minuti in più.

Come cuocere in pentola a pressione

  • Come si usa la pentola a pressione?

    È importante non riempire mai troppo la pentola a pressione. Solitamente una tacca all'interno della pentola indica il livello da non superare: di solito i 2/3. Invece per gli alimenti che aumentano di volume, come ad esempio il riso, si consiglia di non superare mai la metà.
    Prima di iniziare la cottura, assicuratevi che il coperchio sia chiuso in maniera corretta e che la valvola sia chiusa.
    Non appena la pentola arriva in pressione, potrete abbassate la fiamma, fino a rendere il più possibile costante e "leggera" la fuoriuscita del vapore dalla valvola. Inoltre mantenendola al minimo risparmierete energia.

  • Come si apre la pentola a pressione?

    Non aprite mai il coperchio mentre fuoriesce del vapore dalla valvola. Terminata la cottura dovrete scaricare tutto il vapore sollevando, o ruotando, la valvola e non appena la pentola non sarà più in pressione potrete aprire il coperchio.
    Prestate attenzione al getto di vapore durante il momento della "decompressione".

  • Perché cucinare con la pentola a pressione?

    La pentola a pressione permette di cuocere gli alimenti ad una pressione più alta, riducendo così i tempi di cottura.

  • Quanta acqua nella pentola a pressione?

    La quantità d'acqua va regolata in base ai tempi di cottura. È importante che questa non asciughi completamente durante la cottura.

  • Cosa cucinare nella pentola a pressione?

    Si possono cucinare patate, arrosti, legumi, verdure, brodi.

  • Quanto tempo cuociono gli alimenti nella pentola a pressione?

    Ogni preparazione ha tempi di cottura diversi, rispetto alle ricette tradizionali, usando la pentola a pressione i tempi di cottura si riducono di circa la metà.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter