Patatine novelle al rosmarino

PRESENTAZIONE

Le patatine novelle al rosmarino sono un contorno classico ed economico, entrato ormai a far parte della tradizione culinaria italiana.
Apprezzato da grandi e piccini, è un contorno gustoso ed invitante di facile preparazione.
E' un piatto ideale per accompagnare moltissime pietanze, da quelle rustiche a quelle più raffinate, di carne o pesce.
Di solito la preparazione tradizionale della patata prevede l’eliminazione della buccia. Le patate novelle, però, che si cucinano soltanto arrosto o in padella, si possono consumare anche con la buccia, dopo averle ben lavate per eliminare residui di terriccio.

Leggi anche: Patatine novelle caramellate

Preparazione

Come preparare le Patatine novelle al rosmarino

Per preparare le patatine novelle al rosmarino, iniziate riscaldando il forno a 180°-200°. Occupatevi quindi delle patatine novelle: lavatele accuratamente senza sbucciarle 1 e asciugatele con un panno da cucina 2. Prendete poi una teglia grande o due teglie piccole (per poi metterle direttamente in tavola una volta sfornate) e create un fondo con metà dose di olio 3.

Sciacquate il rosmarino ed eliminate gli steli, conservando solo gli aghi 4. Una volta sbucciati gli spicchi d’aglio, divideteli in 4 parti ciascuno 5 e disponeteli nelle teglie con il fondo di olio 6.

A questo punto disponete le patatine novelle lavate ed asciugate nelle due teglie 7, salatele 8 e aggiungete gli aghi di rosmarino 9.

Dopo aver mescolato il tutto, unite anche l’altra metà dose di olio 10 e infornate in forno statico preriscaldato a 180° (se usate un forno ventilato cuocete a 160° per 50 minuti) e lasciate cuocere per un’ora, ricordandovi di girare le patatine di tanto in tanto. La cottura ottimale dipende dalla grandezza delle patatine, perciò prima di estrarle definitivamente dal forno, assicuratevi che siano salate al punto giusto e verificate il grado di cottura infilzando le patatine con uno stecchino 11. Se lo stecchino uscirà senza residui, le vostre patatine novelle al rosmarino saranno cotte e pronte per essere servite 12!

Conservazione

Potete conservare le patatine novelle al rosmarino in frigo in un contenitore ermetico o ben coperte da pellicola per due giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per preparare le patatine novelle in padella, ponete nella stessa l’olio (se volete anche un po’ di burro), l’aglio schiacciato, gli aghi di rosmarino, e fateli dorare leggermente; aggiungete poi le patatine, mescolate e fate cuocere a fiamma bassa coprendo con un coperchio; girate di tanto in tanto, fino a quando le patate saranno ben rosolate e cotte internamente, poi togliete l’aglio, salate e servite immediatamente.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (14)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • nicole
    domenica 16 agosto 2015
    mentre leggo una ricetta c'é la voce che mi spiegaa un'altra ricetta questo mi confonde.
  • Paola
    domenica 01 febbraio 2015
    Fatte!!!!!strepitose!!!!io le ho cotte in forno ventilato alla massima temperatura... Si sono cotte in 30 min
FATTE DA VOI (2)
Rosyischia01
patate novelle con girella di carne 👍🏻
losy_ros
Patate novelle al rosmarino