Patè di carciofi

/5
Patè di carciofi
6
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Costo: basso
  • Nota: + 20 min. di riposo in frigorifero

Presentazione

Il patè di carciofi è una preparazione semplicissima da realizzare con cui si possono arricchire tantissimi piatti in cucina! Potrete utilizzarlo per insaporire un sandwich o per condire dei crostoni per il vostro aperitivo, ma sarà buonissimo anche per impreziosire un primo piatto o una torta salata! Qualunque sia la vostra scelta siamo certi che il risultato sarà ottimo, il patè di carciofi ha un gusto unico e una cremosità che conquisterà tutti i vostri ospiti! 

Ingredienti per 120 g di patè

Carciofi (circa 4) 320 g
Limoni 2
Olio extravergine d'oliva 40 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare il Patè di carciofi

Patè di carciofi

Per preparare il patè di carciofi iniziate a pulirli eliminando le foglie esterne (1). Una volta arrivati al cuore tagliate la punta (2) e rimuovete lo strato più esterno del gambo (3).

Patè di carciofi

Tagliate i carciofi in quattro (4-5), eliminate la barbetta al centro (6)

Patè di carciofi

e man mano immergeteli in acqua insieme a due limoni spremuti (7). Quando avrete terminato di pulire i carciofi trasferite il tutto in un tegame (8) e fate cuocere per circa 20 minuti (9). 

Patè di carciofi

Scolate i carciofi (10), eliminate i limoni, e fate intiepidire. Versate i carciofi nel mixer (11), aggiungete l’olio (12), 

Patè di carciofi

il prezzemolo tritato (13) e il sale (14). Frullate per bene (15)

Patè di carciofi

fino ad ottenere una consistenza omogenea (16). Trasferite il vostro patè in una ciotola (17), riponetelo in frigorifero, coperto con pellicola a contatto, e fatelo riposare per circa 20 minuti, in modo tale che risulti più compatto. Servitelo su crostoni di pane (18)!

Conservazione

Conservate il vostro patè in un barattolino con chiusura ermetica per 3-4 giorni, versando in superficie un filo d’olio evo per non farlo ossidare. Si sconsiglia di congelare il patè perché potrebbe rilasciare troppa acqua in fase di scongelamento.

Consiglio

Aggiungete peperoncino fresco e zenzero per rendere ancora più fresco e caratteristico il vostro patè!

Leggi tutti i commenti ( 6 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (6)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • cirobruno ha scritto: venerdì 15 marzo 2019

    mettere dei pinoli?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 marzo 2019

    @cirobruno:Ciao, si può provare anche questa variante!

  • maluc19 ha scritto: giovedì 14 marzo 2019

    adoro i carciofi e questo paté è delizioso!

Leggi tutti i commenti ( 6 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • LetiziaI
    Piacevolmente fresca. Piaciuta!
  • maluc19
    paté di carciofi

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Lievitati

I panini alla birra sono croccanti fuori e morbidi dentro: realizzati con una varietà di birra rossa hanno un gusto molto particolare!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min

Patè di carciofi
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte