Pate' di olive nere

PRESENTAZIONE

Il patè di olive nere è un condimento molto usato per insaporire i primi piatti di pasta, come la pasta alla cenere, oppure può essere usato come crema da spalmare su tartine o bruschette o accompagnare con il suo profumo intenso i grissini. Il gusto deciso delle olive nere insaporisce e da corpo alle pietanze alle quali viene accostato. Le olive nere sono conosciute per le loro proprietà antiossidanti. Contengono potassio e sali minerali. Proprio per i sali minerali che contengono sono ritenute degli ottimi alimenti energetici. Potremmo dire che il patè di olive nere è patrimonio di tutte le regioni grandi produttrici di olive, come ad esempio la Liguria, la Toscana e la Sicilia, che lo preparano ognuna con le proprie varianti. Stanno per arrivare a cena i vostri amici? Date un tocco di creatività alle vostre preparazioni con questo veloce e semplice da preparare ma non per questo meno gustoso patè di olive nere!

Leggi anche: Pasta alla cenere

INGREDIENTI
129
CALORIE PER PORZIONE
Olive nere 200 g
Olio extravergine d'oliva 45 g
Preparazione

Come preparare il Pate' di olive nere

Per preparare il patè di olive, iniziate denocciolando le olive una ad una 1, ponetele nel frullatore 2 e frullatele fino ad ottenere un composto omogeneo 3.

Aggiungete l’olio a goccia l'olio extravergine a filo 4 fino a quando non otterrete una crema morbida e sufficientemente compatta 5. Il vostro patè è pronto per essere servito. Potete gustarlo su croccanti crostini: per prepararli sarà sufficiente affettare il pane, disporlo su una leccarda foderata con carta da forno, irrorarlo con un filo d'olio e farlo tostare su forno in modalità grill per 2 minuti, girandolo a metà cottura per farlo tostare in maniera uniforme. Potete spalmare il patè di olive nere su del pane caldo con un filo di olio cotto nel forno finché non assume una colorazione dorata 6.

Conservazione

Si può conservare in frigorifero per 14 giorni coperto da olio. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

A seconda dei gusti potete aggiungere a questo delizioso patè di olive nere delle acciughe sott’olio e/o capperi.

29 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • ACarmela
    giovedì 14 novembre 2019
    Le olive sono un po' amare devo fare qualcosa prima di iniziare
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 15 novembre 2019
    @ACarmela: ciao! prova a lasciare le olive in acqua per un paio di giorni, assicurandoti che siano ben coperte. Cambiando spesso l'acqua dovrebbero perdere l'amaro! 
  • 1zarina
    domenica 26 maggio 2019
    Ringrazio il cielo che non è stato chiamato " Pesto di olive " !
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo