Penne all'arrabbiata con funghi champignon

/5

PRESENTAZIONE

Penne all'arrabbiata con funghi champignon

Le penne all'arrabbiata sono uno dei primi piatti più amati! Ma avete mai provato a realizzare le penne all'arrabbiata con funghi champignon? Sono una variante davvero sfiziosa che vi consigliamo di provare in autunno, con i funghi freschi! Noi abbiamo usato funghi champignon, potrete anche utilizzare anche altre varietà preferite: porcini, gallinacci magari! Questa pasta vegetariana è adatta a tutte le occasioni ed è davvero semplice da realizzare. Il peperoncino e l'aglio doneranno un gusto unico e tutti se ne innamoreranno dalla prima forchettata! 

Ecco altre paste che vi piaceranno sicuramente:

Preparazione

Come preparare le Penne all'arrabbiata con funghi champignon

Per preparare le penne all'arrabbiata con funghi champignon come prima cosa dovrete tagliarli a fettine 1. Tagliate il peperoncino a pezzetti 2, sbucciate l'aglio e tagliatelo a fettine 3

In ultimo tritate anche il prezzemolo 4. Scaldate un bel giro d'olio extravergine d'oliva in una padella piuttosto ampia, e aggiungete aglio e peperoncino. Fate soffriggere il tutto a fuoco moderato prestando attenzione a non bruciare l'aglio 5. Aggiungete la passata 6 e lasciate cuocere il sugo a fiamma moderata.

Unite, quindi, anche i funghi affettati in precedenza 7 e lasciate cuocere il sugo per circa 10-15 minuti, sino a che non sarà denso al punto giusto 8. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola colma d'acqua, salata, che servirà per la cottura della pasta. Una volta pronto salate il sugo ai funghi 9.

Quando l'acqua raggiungerà il bollore, buttate la pasta 10 e cuocetela al dente. Scolatela e trasferitela direttamente nella padella. Mescolate bene, aggiungete il prezzemolo tritato 11 e mescolate ancora. Servite le penne all'arrabbiata con funghi champignon ancora ben calde 12.

Conservazione

Consigliamo di consumare la pasta al momento. In alternativa è possibile conservarla in frigorifero per un giorno al massimo.