/5

Penne di legumi con ricotta e carciofi

PRESENTAZIONE

Penne di legumi con ricotta e carciofi

I carciofi sono bellissimi fiori da portare in tavola per essere cucinati in tantissimi modi: secondi piatti appetitosi di pesce, contorni tipicamente romani (fritti o in tegame), cremosi patè e per i primi piatti. Oggi vi deliziamo proprio con un esempio di questa portata: penne di legumi con ricotta e carciofi. Perfette come pranzo primaverile o per una veloce e saporita cenetta, basterà armarvi di un po' di pazienza per la pulizia dei carciofi in modo da tuffare in questa ricetta tutto il buono del loro cuore. Una base cremosa di ricotta aromatizzata al pepe e limone sarà il letto perfetto su cui adagiare la pasta di legumi e il condimento di verdure. Buon appetito!

Leggi anche: Penne ai carciofi e pomodoro

Preparazione

Come preparare le Penne di legumi con ricotta e carciofi

Per preparare le penne di legumi con ricotta e carciofi, per prima cosa mettete a bollire l'acqua in un tegame capiente e salate a bollore. Passate alla pulizia dei carciofi: eliminate le foglie più esterne 1, poi tagliate via le punte 2  e il gambo 3, che terrete momentaneamente da parte.

Pulite anche la parte della base del carciofo 4. Poi dividete a metà i carciofi, rimuovete la barbetta interna 5 e tagliateli a fettine 6.

Ora pelate la parte più coriacea del gambo 7 e riducetelo a listarelle 8. Tagliate il peperoncino fresco a rondelle sottili 9.

Fatelo soffriggere in una padella ampia con un filo d’olio insieme a uno spicchio d’aglio in camicia che avrete schiacciato con il palmo della mano 10. Aggiungete i carciofi 11, salate e spadellate a fiamma media per circa 10 minuti al massimo, mescolando di tanto in tanto. Una volta pronti eliminate l'aglio e aggiungete la menta fresca 12.

A questo punto preparate la crema di ricotta versando quest'ultima in un bicchiere alto insieme ai 10 g d’olio, una grattata generosa di pepe nero, sale e la scorza grattugiata di un limone 13. Frullate tutto con il mixer a immersione 14. Cuocete la pasta al dente 15

e una volta pronta scolatela direttamente nella casseruola con i carciofi 16. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura per risottarla leggermente 17, poi mescolate bene e impiattate con un cucchiaio generoso di crema di ricotta alla base del piatto e sopra un mestolo di pasta. Le vostre penne di legumi con ricotta e carciofi sono pronte per essere servite 18!

Conservazione

Se le penne di legumi con ricotta e carciofi avanzassero potete conservarle per 1-2 giorni in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete realizzare un pesto leggero alla menta e pecorino da aggiungere in padella ai carciofi cotti, a fuoco spento.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo