Pasta ai 4 formaggi

/5

PRESENTAZIONE

Pasta ai 4 formaggi

Amanti dei formaggi siete pronti a cimentarvi in una delle preparazioni più famose della cucina italiana? Ecco a voi la ricetta della pasta ai 4 formaggi! Un primo piatto dal condimento ricco e sostanzioso, realizzato con diversi tipi di latticini: noi abbiamo scelto quelli più cremosi e delicatamente stagionati per accontentare tutti i palati, ma nulla vi vieta di personalizzare il mix a seconda dei vostri gusti. Nella variante americana, il celebre maccheroni cheese, si aggiunge addirittura la besciamella e si fa gratinare in forno! Quella che vi proponiamo qui però è la versione più semplice della pasta ai 4 formaggi, che vi invitiamo a cucinare seguendo passo passo le nostre indicazioni… in questo modo non rischierete che i formaggi si coagulino o si sleghino e vi assicurerete un risultato perfettamente vellutato e cremoso.

Provate anche queste varianti sul tema dei 4 formaggi:

 

INGREDIENTI
Pennette Rigate 320 g
Taleggio morbido 80 g
Parmigiano Reggiano DOP 80 g
Gorgonzola dolce 100 g
Groviera da grattugiare 80 g
Latte intero 180 g
Sale fino q.b.
Pepe bianco 1 pizzico
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta ai 4 formaggi

Per realizzare la pasta ai 4 formaggi cominciate tuffando subito le pennette rigate in una pentola con acqua bollente salata 1. Mentre la pasta cuoce preparate i formaggi: grattugiate il groviera utilizzando una grattugia a maglie larghe 2, poi tagliate il taleggio a cubetti piccoli 3.

Per finire eliminate la crosta dal gorgonzola e riducetelo a pezzetti 4. Spostatevi ai fornelli: versate il latte in una casseruola 5 e fate scaldare a fuoco dolce fino a sfiorare il bollore, poi aggiungete il gorgonzola 6.

Unite anche il taleggio 7 e mescolate delicatamente per aiutare lo scioglimento 8. Infine aggiungete il groviera 9.

A questo punto spegnete il fuoco e unite il Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 10, poi insaporite con del pepe bianco. Mescolate bene per amalgamare il tutto 11. Quando mancherà un minuto alla fine del tempo di cottura della pasta trasferitela direttamente nella crema di formaggi scolandola con una schiumarola 12.

Aggiustate un'ultima macinata di pepe 13 e mescolate ancora 14. Ecco pronta la vostra pasta ai 4 formaggi, servitela ancora calda e cremosa 15!

Conservazione

Una volta pronta la pasta ai 4 formaggi è bene consumarla subito. Con il riposo e il raffreddamento, infatti, il formaggio tenderà a rapprendersi.

La salsa al formaggio può essere preparata in anticipo e tenuta in frigorifero, ben coperta, fino a 2 giorni. Basterà scioglierla a bagnomaria o in pentola con un po' di latte per restituirle la sua consistenza vellutata.

Consiglio

Se desiderate variare la tipologia di formaggi ricordatevi di mantenere un certo equilibrio tra quelli piccanti, o stagionati, e quelli più delicati.

La pasta al formaggio si presta a gustosi abbinamenti, potete provare per esempio ad aggiungere dei cubetti di prosciutto cotto o delle verdure saltate in padella. In alternativa vi suggeriamo queste ricette: pasta ai 4 formaggi e speck, pasta salsiccia e gorgonzola e pasta funghi speck e brie!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI115
  • luchim
    sabato 10 dicembre 2022
    La pasta è venuta molto buona e, al tempo stesso, parte del formaggio si è raggrumato quando ho condito la pasta. Come mai?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 12 dicembre 2022
    @luchim: Ciao, il condimento tende a raggrumarsi man mano che si raffredda... per questo va servita subito!
  • elena.c77
    domenica 06 marzo 2022
    è venuta benissimo.pur non amando il gorgonzola,in questo modo mi piace. la rifarò sicuramente

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>