Peperonata

/5

PRESENTAZIONE

Peperonata

La peperonata è un gustosissimo contorno estivo, ideale come accompagnamento a carni delicate o pesce. Esiste anche una variante regionale umbra della peperonata, una ricetta casalinga e molto genuina: la bandiera. Ma i peperoni sono amati in tutta la penisola e il modo di preparare questo piatto estivo varia di luogo in luogo. Perfetta anche solo per essere gustata su calde bruschette, la peperonata è davvero ottima anche servita come sugo nella pasta!

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI
Peperoni rossi, gialli, verdi 1 kg
Cipolle rosse di Tropea 400 g
Passata di pomodoro 400 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Aglio 2 spicchi
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Peperonata

Per preparare la peperonata, lavate e asciugate i peperoni. Quindi affettateli per lungo, tutto attorno al torsolo 1, togliete i filamenti bianchi e riduceteli a falde sottili 2. Mondate e affettate anche le cipolle 3.

In un tegame capiente versate un filo d'olio e gli spicchi d'aglio mondati ma interi 4. Fate scaldare quindi unite le cipolle 5. Fate stufare le cipolle a fuoco medio-basso per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto. Quando saranno ammorbidite e avranno rilasciato la loro acqua 6,

versate i peperoni 7. Aggiustate di sale 8 e pepe, quindi mescolate 9

e coprite con un coperchio 10: cuocete i peperoni per altri 15 minuti circa, a fuoco medio. Passato questo tempo i peperoni saranno ammorbiditi 11, eliminate gli spicchi di aglio, versate la passata di pomodoro 12,

mescolate 13 e cuocete ancora per 15 minuti sempre con il coperchio 14. Terminata la cottura la vostra peperonata è pronta per essere gustata 15 calda, tiepida o anche fredda per accompagnare secondi di carne, pesce o formaggi!

Conservazione

Le peperonata si può conservare per 2-3 giorni in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete sostituire la passata di pomodoro con pomodori maturi da sugo se preferite, nelle stesse dosi. Potete aromatizzare con del basilico fresco o prezzemolo!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI105
  • Pierpi58
    sabato 27 febbraio 2021
    Avevo congelato dei peperoni freschi tagliati a dadini. Devono essere scongelati prima della cottura o si possono cuocere direttamente? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 27 febbraio 2021
    @Pierpi58: ciao! puoi cuocerli direttamente!
  • Sambacca
    venerdì 28 giugno 2019
    posso usare le cipolle rosse normali?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 29 giugno 2019
    @Sambacca: Ciao, certamente!
  • mi78chi
    giovedì 07 febbraio 2019
    Purtroppo mi sono accorta di non avere in casa cipolla ma solo scalogni...posso sostituire con quelli?? Grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 07 febbraio 2019
    @mi78chi:Ciao, sarebbe preferibile usare la cipolla di Tropea che ha un gusto dolce e meno pungente, più adatto a questa preparazione.  Se non riesci a reperirla puoi comunque provare con gli scalogni.
  • francesca1997777777º
    sabato 27 gennaio 2018
    come si può conservare??
    Redazione Giallozafferano
    domenica 28 gennaio 2018
    @francesca1997777777º: Ciao, puoi conservarla in frigorifero all'interno di un contenitore ermetico per 3-4 giorni!
  • Maria Grazia
    domenica 31 luglio 2016
    Per favore volete suggerirmi come eliminare l'acqua che si forma durante la cottura e anche al termine quando ripongo la peperonata nel piatto di portata? Io la faccio con cipolle anche bianche, peperoni solo verdi e pomodoro a cui tolgo la buccia dopo averli immersi in acqua calda. Aggiungo al termine anche un battutino di prezzemolo e origano. Grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 02 agosto 2016
    @Maria Grazia:Ciao Maria Grazia, prova a cuocere più a lungo la preparazione senza il coperchio, così da fare addensare meglio il sugo.