Peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli

PRESENTAZIONE

I peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli, sono una delle variante dei tradizionali peperoni ripieni, senza carne ma con una golosa farcitura: deliziosi cubetti di melanzana saltati in padella, morbida ricotta, saporiti filetti di alici, pinoli, erbe aromatiche e capperi sono racchiusi in uno scrigno di peperone giallo e rosso. Potete scegliere la qualità di peperone che preferite, anche quella bassa e larga che ben si presta per le farciture!
I peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli sono senza dubbio un'ottima ricetta estiva da presentare come piatto unico.
Per un sapore più deciso potreste usare della ricotta di pecora e aggiungere delle olive taggiasche denocciolate.
I peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli si possono servire caldi o freddi e accompagnare con un contorno di fresca insalata mista!

Leggi anche: Peperoni dolci ripieni

INGREDIENTI

Ingredienti per i peperoni
Peperoni gialli 250
Peperoni rossi 250 g
Pangrattato 20 g
Grana Padano DOP da grattugiare 20 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Per il ripieno
Melanzane 200 g
Ricotta vaccina 250 g
Pinoli 2 cucchiai
Capperi 20 g
Acciughe sott'olio filetti 5
Sale q.b.
Aglio 1 spicchio
Pecorino grattugiato 50 gr
Origano fresco 1 rametto
Pomodori piccadilly maturi 2
Pepe nero (facoltativo) q.b.
Preparazione

Come preparare i Peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli

Per preparare i peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli, iniziate lavando bene i peperoni e le melanzane sotto acqua corrente. Poi tagliate la calotta dei peperoni (potete tenerla da parte per la guarnizione) e svuotateli dei semi aiutandovi con un cucchiaio 1. Quindi spuntate la melanzana eliminando il peduncolo 1 e la parte finale con un coltello.

Tagliate la melanzana a fette di circa 1 cm di spessore e riducetele a dadini 4. Trasferite i dadini su uno scolapasta che posizionerete su un vassoio per verificare che le melanzane perdano il liquido amarognolo; per facilitare questa operazione cospargetele con il sale 5 e fatele riposare per almeno 20 minuti. Intanto proseguite preparando i pomodori: lavateli e incidete la buccia con un coltellino praticando una croce, così sarà più facile pelarli dopo averli sbollentati. Versateli in una pentola dove avrete fatto bollire l'acqua 6.

Fateli bollire pochi istanti 7, quindi scolateli con l'aiuto di una schiumarola 8 e fateli intiepidire. Togliete delicatamente la buccia con un coltellino 9.

Quindi tagliateli a metà ed eliminate anche i semi, scavando l'interno con un cucchiaino 10, poi riduceteli a dadini 11, e versateli in una ciotolina. Passati i minuti necessari, riprendete le melanzane, sciacquatele velocemente sotto acqua corrente 12.

Trasferitele su un panno da cucina asciutto e tamponatele con carta da cucina 13. In una padella fate rosolare lo spicchio d'aglio con un filo d'olio, poi versate le melanzane 14 e aggiungete i pomodori a dadini 15. Fate rosolare il tutto per 10-15 minuti mescolando di tanto in tanto perchè le verdure si asciughino. Aggiustate di sale e quando saranno pronte spegnete il fuoco, togliete lo spicchio d'aglio e lasciate intiepidire.

Ora passate a preparare gli altri ingredienti per il ripieno: sminuzzate l'origano fresco e le acciughe sgocciolate dall'olio di conservazione 16. In una ciotolina versate la ricotta che avrete fatto sgocciolare in un colino a maglie strette per far perdere il siero. Aggiungete i capperi 17 e le alici sminuzzate 18.

Aggiungete anche i pinoli 19, il pecorino grattugiato 20 e l'origano tritato in precedenza 21.

A questo punto versate anche i dadini di melanzane e pomodori 22 e mescolate bene tutti gli ingredienti 23; potete aggiungere del pepe a vostro piacimento. Prendete una teglia piccola perchè i peperoni stiano vicini, versate un filo d'olio sul fondo e adagiateci i gusci di peperoni 24.

Procedete a farcirli con il composto 25 fino all'orlo. Aggiungete un cucchiaio di formaggio grattugiato per ciascun peperone 26. Intanto in una padella fate tostare per pochi istanti il pangrattato con un filo d'olio 27.

Quindi aggiungetelo ai peperoni 28. Ora che i peperoni sono ripieni, potete posizionare la teglia su una leccarda da forno 29 e cuocerli in forno statico preriscaldato a 180° per almeno un'ora (se forno ventilato a 160° per 50 minuti). Dopo 45 minuti verificate il grado di cottura, variabile anche in base alle dimensioni dei peperoni. A cottura ultimata togliete i peperoni dal forno, lasciateli riposare 5 minuti e servite i vostri peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli ancora caldi o tiepidi 30. Per una presentazione più gradevole potete anche guarnirli con il loro "cappello"!

Conservazione

Potete conservare i peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli in frigorifero coperti con pellicola trasparente per 1-2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per preparare i peperoni ripieni di ricotta melanzane e pinoli, preferibile usare ricotta di mucca del tipo non cremosa. Potete anche scegliere un altro formaggio per il ripieno, come la mozzarella o la provola.

38 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Anto!!
    martedì 30 aprile 2019
    salve GZ posso usare i ciliegino? oppure due pelati? e sostituendo con noci cambia di molto?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 30 aprile 2019
    @Anto!!: ciao! Se preferisci puoi aggiungere dei pomodorini o dei pelati! Anche le noci andranno bene! 
  • AllegraIngenito
    mercoledì 06 marzo 2019
    Ciao 😊 è possibile cuocerli in padella al posto del forno?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 07 marzo 2019
    @AllegraIngenito:Ciao, per questa variante puoi prendere spunto dalla ricetta dei peperoni ripieni in padella del nostro blog "Vale cucina e fantasia".
5 FATTE DA VOI
elisagibi
Peperoni ripieni con carne e mozzarella :)
Mario Marcone
buonissimo seguendo la ricetta....
angy_delights
La mia variante di questa ricetta è con riprenditi cous cous alle verdure e pinoli.
Francesco_89
Piatto veramente gustoso..
iavarone
😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo