Pesto di cavolo nero

/5

PRESENTAZIONE

Pesto di cavolo nero

Cavolo nero, tantissime proprietà e infiniti modi per cucinarlo in inverno. Ma avete mai provato a fare un pesto di cavolo nero? Una sfiziosa alternativa invernale al classico pesto alla genovese o alla siciliana, realizzato con noci, formaggio grattugiato e ovviamente un buon olio extravergine di oliva! Cremosità e gusto intenso, da spalmare su una fetta di pane caldo, per rendere più invitante una pasta con cavolo nero o come ripieno di una torta salata! Per ingentilirne il sapore abbiamo deciso di sbollentare le foglie del cavolo nero e di proporvi una versione senza aglio, ma se preferite potete prepararlo a crudo e personalizzarlo secondo i vostri gusti.

Scopri altre ricette con il cavolo nero:

Preparazione

Come preparare il Pesto di cavolo nero

Per realizzare il pesto di cavolo nero per prima cosa pulite il cavolo nero separando le foglie dal gambo centrale 1. Portate a bollore una pentola di acqua e sbollentate le foglie per 3-5 minuti 2. Trasferite il cavolo nero sbollentato in un mixer 3.

Unite il formaggio grattugiato 4, le noci 5, il sale e il peperoncino 6.

Aggiungete 40 g di olio 7 e iniziate a frullare. Mentre il mixer è in funzione versate i restanti 30 g di olio a filo 8. Quando avrete ottenuto una consistenza cremosa e omogenea il vostro pesto di cavolo nero è pronto 9!

Conservazione

Conservate il pesto di cavolo nero in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni, avendo cura di ricoprire la salsa con uno strato di olio.

E' possibile congelare il pesto in piccoli vasetti per poi scongelarlo in frigorifero oppure a temperatura ambiente.

Consiglio

Per un pesto dal sapore più deciso potete aggiungere uno spicchio d’aglio privato dell’anima; potete anche sbollentarlo insieme alle foglie di cavolo nero così da renderlo più digeribile.

Se preferite potete realizzare il pesto di cavolo nero a crudo: avrà un sapore più pungente ma altrettanto gustoso!

Se avete intenzione di utilizzare il pesto per condire la pasta vi consigliamo di salare l'acqua in cui il cavolo nero viene sbollentato per poi cuocere la pasta direttamente nell'acqua di cottura.

IL TOCCO SENZA FILTRI DI OLIO COSTA D’ORO!

Vuoi un piatto che ti faccia riscoprire il gusto autentico della tradizione? Usa Il Grezzo Costa d’Oro! Olio 100% Italiano, non filtrato ed estratto a freddo, proprio per questo più corposo e ricco di polifenoli, antiossidanti naturali dell’olio. Ottimo sia a crudo che usato per lunghe cotture. Scopri di più

COMMENTI4
  • cancroscorpio
    mercoledì 27 aprile 2022
    Molto buono. Un modo diverso per usare il cavolo nero che a me piace molto
  • lucyvan
    domenica 10 aprile 2022
    fatto e usato per farcire piadine con verdure, ottimo!
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.