Pesto di pomodori secchi

PRESENTAZIONE

Il pesto di pomodori secchi è un condimento molto saporito, ideale per preparare un primo piatto dal gusto deciso. I pomodori secchi, che sono l’ingrediente chiave di questa ricetta, sono una conserva molto popolare nel sud Italia, in particolare in Calabria, Puglia e Sicilia. In queste regioni, alla fine dell’estate, si mettono a seccare i pomodori al sole e poi si conservano nell’olio, dove sviluppano un sapore acidulo e leggermente piccante. Aggiungendo pinoli, mandorle pelate e basilico ai pomodori imbevuti del loro olio di conservazione e frullando il tutto, si ottiene questo pesto, che rimane piuttosto concentrato sia nella forma che nel sapore. Con il pesto di pomodori secchi darete un tocco mediterraneo e un gusto intenso alla vostra pasta!

Leggi anche: Rigatoni con pesto di pomodori secchi

INGREDIENTI
288
CALORIE PER PORZIONE
Pomodori secchi sott'olio 400 g
Pinoli 30 g
Mandorle pelate 20 g
Basilico q.b.
Preparazione

Come preparare il Pesto di pomodori secchi

Per preparare il pesto di pomodori secchi, versate i pomodori secchi nel mixer con l'olio in cui sono conservati 1, aggiungete i pinoli 2 e le mandorle pelate 3.

Unite le foglie di basilico 4 e frullate fino ad ottenere un composto piuttosto granuloso 5. A questo punto il vostro pesto di pomodori secchi è pronto per essere utilizzato come condimento saporito 6!

Conservazione

Il pesto di pomodori secchi si mantiene in frigorifero in un contenitore ermetico per 3 giorni. Prima di riporlo in frigo aggiungete a filo dell’olio. Si può congelare. Fatelo scongelare in frigorifero al momento del bisogno.

Consiglio

Nel pesto di pomodori secchi non viene utilizzato il sale, perché i pomodori secchi sono già conservati in olio e sale e conferiscono una nota acidula al pesto. Se preferite, potete aggiungere 20 g di capperi dissalati o del peperoncino fresco, in caso i pomodori non fossero abbastanza saporiti. Per ottenere un pesto più delicato, raddoppiate le dosi di basilico fresco.

16 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Kikicuffi
    lunedì 02 marzo 2020
    ciao! secondo voi aggiungendo un po’ di Philadelphia viene bene? vorrei provare ma non sono sicura del risultato!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 03 marzo 2020
    @Kikicuffi:Ciao, per essere certa che gradirai sapore e consistenza puoi testare questo mix su una piccola porzione, in questo modo potrai calibrare meglio i dosaggi.
  • Marco Nardi
    venerdì 07 febbraio 2020
    Ciao, dovrò fare dei crostini. Si può aggiungere lo stracchino o squacquerone (direttamente nel mixer) per renderlo più cremoso delicato? Se si, in quale quantità? grazie mille!!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 07 febbraio 2020
    @Marco Nardi:Ciao, è possibile provare questa variante, aggiungine poco alla volta per regolarti sul gusto e la consistenza desiderati!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo