Petti di pollo al latte

/5

PRESENTAZIONE

Ricetta Podcast
Durata 2:01 - Passaggi 6
Ascolta

I petti di pollo al latte sono un'idea alternativa alle classiche scaloppine! Tante volte ci avete chiesto come sostituire il vino per permette ai vostri bambini di gustare insieme a voi questo secondo piatto, così oggi vi abbiamo accontentato! I petti di pollo al latte sono una ricetta facile e veloce da preparare, con il loro gusto delicato e cremoso conquisteranno grandi e piccini ed eviterete di cucinare 2 pietanze differenti... l'aggiunta del latte infatti crea una cremosa salsa, molto piacevole al palato. Seguendo i nostri step otterrete delle fettine tenerissime e non avrete bisogno nemmeno di un coltello per tagliarle! Questo secondo leggero sposa benissimo primi piatti un po' più elaborati come per esempio le irresistibili lasagne ai funghi.
Realizzate anche voi i petti di pollo al latte, in pochi minuti riuscirete a portare in tavola un piatto genuino e saporito. E, se siete tra quelli che non sanno restire a un sugo goloso, provate anche il nostro succulento pollo alla Norma o i petti di pollo cremosi avvolti in una speciale besciamella!

INGREDIENTI
Petto di pollo a fette 600 g
Burro 40 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Farina 00 q.b.
Latte intero 170 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Timo 4 rametti
Preparazione

Come preparare i Petti di pollo al latte

Per preparare i petti di pollo al latte iniziate a ripulire la carne dai pezzi di cartilagine 1 e dal grasso in eccesso. A questo punto separate i due petti 2 e ricavate da ognuno 4 fettine 3.

Disponetele quindi su un tagliere 4 e utilizzando un batticarne battetele 5 in modo da ottenere delle fettine sottili 6.

Disponete in un tegame l'olio e il burro 7, lasciatelo fondere dolcemente e nel frattempo infarinate le fettine di pollo 8. Man mano trasferitele all'interno del tegame 9, alzate leggermente la fiamma e attendete circa 2 minuti fino a che non si sarà creata una piacevole crosticina.

Poi girate le fettine 10 attendete nuovamente un paio di minuti e versate all'interno del tegame prima il latte 11 e poi le foglioline di timo 12.

Salate e pepate, coprite con un coperchio 13 e lasciate cuocere per altri 4-5 minuti fino a che il latte non si sarà addensato 14. A questo punto non vi resta che servire i vostri petti di pollo al latte ancora caldi 15!

Conservazione

I petti di pollo al latte si conservano in frigorifero per un giorno al massimo, chiusi in un contenitore ermetico.

Consiglio

Se preferite, per dare più sprint alla ricetta, potete aromatizzare i vostri petti di pollo al latte con curry o curcuma, inoltre consigliamo di infarinare le fettine di pollo proprio al momento della cottura e non prima!

ASCOLTA
STAMPA
/5
RICETTE CORRELATE
COMMENTI56
  • Martina.D
    mercoledì 18 marzo 2020
    Come contorno cosa si può proporre?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 19 marzo 2020
    @Martina.D:Carciofi trifolati, un purè di patate o una dadolata di verdure di stagione al forno.
  • luchim
    venerdì 14 febbraio 2020
    A me vengono un pò asciutti.
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 14 febbraio 2020
    @luchim: Ciao, aggiungi poco più latte e cuoci a fiamma medio bassa.
  • Atinimul
    sabato 01 febbraio 2020
    si può fare senza farina?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 01 febbraio 2020
    @Atinimul: Ciao, senza farina non otterrai la giusta cremosità