Petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche

/5

PRESENTAZIONE

Petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche

I petti di pollo alla senape e erbe aromatiche, secondo piatto molto appetitoso, si realizzano facendo marinare la carne almeno 30-40 minuti in olio e limone, rosolandola e successivamente spalmandola con della senape e passandola nel pangrattato.

La cottura finale dei petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche avverrà in olio e burro e la pietanza verrà presentata cospargendo la carne con erbe aromatiche tritate e una spolverata di pepe  bianco.

INGREDIENTI

Ingredienti per il pollo
Pangrattato q.b.
Salvia 2 foglie
Rosmarino 1 rametto
Prezzemolo 1 ciuffo
Pepe bianco q.b.
Burro 30 g
Senape 3 cucchiai
Petto di pollo a fette 600 g
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
per la marinata
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Succo di limone 1
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare i Petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche

Per preparare i petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche iniziate preparando la marinata: sbattete in una ciotola il succo di limone con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Tritate finemente le erbe aromatiche e aggiungetene metà nella marinata.
Mettete in un contenitore le fettine di pollo e versatevi sopra la marinata 1; lasciateli così per circa 30-40 minuti.
In una padella aggiungete una parte del liquido di marinatura e poi aggiungete il pollo che avrete sgocciolato e farlo insaporire e ben dorare su entrambi i lati 3  e aggiustate di sale.

A doratura avvenuta sgocciolate i petti di pollo e spalmateli con la senape con l'aiuto di un coltello 4, poi passateli nel pangrattato 5 e fateli rosolare in una padella contenente 30 gr di burro e 2 cucchiai di olio. Quando saranno pronti aggiungete il pepe bianco macinato e le erbe aromatiche che avete tenuto da parte 6. Servite i petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche ben caldi!

Consiglio

Per realizzare i petti di pollo alla senape ed erbe aromatiche, si può scegliere di utilizzare il tipo di senape che più piace, scegliendo tra quella classica, delicata, forte, aromatica, di digione, ecc..