Petto d'anatra marinato con verdure

/5

PRESENTAZIONE

Vi abbiamo tentato con la tradizionale e aromatica anatra all'arancia, incuriosito con lo sfizioso burger d’anatra con maionese agli agrumi e ancora stuzzicato con le saporite tagliatelle all’anatra e il raffinato petto d’anatra laccato all’arancia, ma non ci fermiamo qui e vi proponiamo un’altra ricetta che ha come protagonista la tenera e delicata carne d’anatra: il petto d'anatra marinato con verdure. Dimenticate le tradizionali marinature e preparatevi a gustare un piatto ricco di aromi esotici, un tripudio di sapori che oltre a rendere succulento questo piatto lo arricchisce di tante sfumature di colori: dal rosso carminio dei peperoncini al verde acceso dei friggitelli senza dimenticare il tocco aranciato delle carote.
La lunga marinatura rende la carne ancora più tenera e saporita e la cottura in forno crea un succulento fondo di accompagnamento. Per una cena speciale il petto d'anatra marinato con verdure è il secondo piatto perfetto, accattivante ed elegante, conquisterà al primo assaggio i vostri ospiti.

INGREDIENTI

Petto d'anatra 600 g
Carote 100 g
Porri 100 g
Friggitelli 100 g
Salsa di soia 20 g
Olio di sesamo 10 g
Aglio 1 spicchio
Lemongrass stelo 1
Peperoncino fresco 1
Tabasco® q.b.
per la marinatura
Salsa di soia 50 g
Succo d'arancia 50 g
Miele 30 g
Timo 2 rametti
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare Petto d'anatra marinato con verdure

Per preparare il petto d'anatra marinato con verdure eliminate le piccole piume rimaste attaccate alla pelle del petto d'anatra con una pinzetta da cucina. Incidete il petto dalla parte della pelle praticando dei tagli in diagonale 1 e trasversali per creare dei rombi 2. Ora preparate la marinatura, ponete l’anatra in una terrina e versate la salsa di soia 3.

Spremete il succo di un’arancia 4 e aggiungetelo alla marinatura della carne 5, poi aromatizzate con i rametti di timo, il miele 6 e il pepe.

Coprite con pellicola da cucina 7 e lasciate marinare la carne per 2 ore in frigorifero. Lavate e pelate le carote e tagliatele a listerelle sottili 8, eliminate il picciolo dei friggitelli e i semini interni, poi riducete anch’essi a listarelle 9.

Eseguite lo stesso procedimento con i peperoncini 10. Pulite il porro eliminando la base e le foglie più esterne, poi affettate la parte bianca 11. Sbucciate l’aglio e affettatelo 12, eliminate le foglie più esterne e la parte verde del lemongrass e tagliatelo a metà.

In un wok scaldate l’olio di sesamo, poi aggiungete lo stelo di lemongrass, l’aglio affettato 13, il porro 14 e il peperoncino 15.

Unite anche i friggitelli 16 e le carote 17, poi sfumate con la salsa di soia 18.

Insaporite con il tabasco 19 e saltate tutte le verdure per almeno 5 minuti, devono rimanere croccanti. A cottura ultimata eliminate il lemongrass 20. Scaldate una padella adatta alla cottura in forno e fate rosolare a fuoco vivace il petto d’anatra adagiando sul fondo la parte più grassa, bagnatelo con un po’ di marinatura 21.

Rosolate il petto d’anatra da ambo i lati, poi versate la restante marinatura in padella 22 e cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per 30 minuti (se non avete una padella da forno potete trasferire il petto con il suo fondo di cottura in una teglia adatta alla cottura in forno). A cottura ultimata sfornate il petto d'anatra marinato 23 e servitelo accompagnandolo con le verdure saltate e il fondo di cottura 24.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito il petto d’anatra marinato con verdure, in caso dovesse avanzare potete conservarlo in frigorifero per un giorno al massimo.

E' possibile congelare la preparazione se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Potete sostituire la salsa di soia con la birra per una marinatura dal gusto ancora più intenso e aromatico.

Chiudi