Petto di pollo all'aceto balsamico

/5

PRESENTAZIONE

Il petto di pollo all'aceto balsamico è un secondo piatto semplice e una valida alternativa per dare più gusto alla carne!
Con la marinatura il petto di pollo acquista morbidezza e sapore grazie all'aggiunta di aceto balsamico, alloro, rosmarino e un profumato amaro alle erbe aromatizzato al limone. Basteranno pochi minuti in padella per rendere succulenta la carne che sarà scottata fuori e tenera all'interno. Per rendere ancora più gustoso questo secondo piatto potete aggiungere una salsa o una riduzione all'aceto balsamico.
Potete accompagnare il petto di pollo all'aceto balsamico con delle verdure di stagione o con delle patate novelle al forno!

INGREDIENTI
Petto di pollo 500 g
Aceto balsamico 1 cucchiaio
Amaro al limone 20 ml
Succo di limone ½
Olio extravergine d'oliva 100 ml
Alloro 3 foglie
Rosmarino 1 rametto
Timo 2 rametti
Aglio 1 spicchio
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Petto di pollo all'aceto balsamico

Per preparare il petto di pollo all'aceto balsamico, iniziate dalla marinatura: in una terrina mettete l'olio d'oliva 1, poi spremete il succo di mezzo limone, filtratelo con un colino a maglie strette e aggiungetelo all'olio nella terrina 2. Quindi emulsionanate accuratamente gli ingredienti con una frusta o una  forchetta. Aggiungete quindi le erbe: i rametti di rosmarino, il timo 3

 e le foglie di alloro 4. Poi versate l'aceto balsamico 5, l'amaro 6 ed emulsionate accuratamente. 

Passate ora a preparare la carne: prendete il petto e privatelo dei filamenti di grasso (se presenti), poi con un coltello affilato iniziate a tagliarlo 7 per ricavare fette di circa 1 cm di spessore 8. Ponete le fette di petto di pollo nella terrina della marinatura 9

 e fatele inumidire per bene. Girate le fette per marinarle anche dall'altro lato 10, poi coprite con pellicola trasparente 11 e mettetele in frigo per almeno un'ora. Passato il tempo necessario, prendete una padella capiente e versate un filo d'olio. Fate rosolare uno spicchio d'aglio 12 e toglietelo quando sarà imbiondito.

Adagiate le fettine di pollo nella padella 13 e fatele rosolare per bene. Poi giratele 14 e proseguite la cottura anche dall'altro lato 15. Servite le fettine di pollo ancora calde! 

Conservazione

I petti di pollo all'aceto balsamico una volta cotti possono essere conservati in frigorifero per massimo 2 giorni coperti da pellicola trasparente.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete aggiungere alla marinatura anche altre erbe, come la maggiorana, o spezie come lo zenzero o la paprika arricchire la ricetta come preferite!
I petti di pollo all'aceto balsamico si possono accompagnare con una riduzione all'aceto balsamico, con una salsa alla senape o con un'altra salsa a vostro gusto.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI37
  • Chichi82
    sabato 05 novembre 2022
    ciao!! volevo sapere se al posto dell’amaro al limone,posso usare del limoncello. grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 07 novembre 2022
    @Chichi82:Cia, puoi provare anche questa variante!
  • luciadeiana
    giovedì 20 ottobre 2022
    In mancanza di amaro al limone si potrebbe utilizzare un liquore all'arancia e succo d'arancia anziché di limone? Ciao e grazie!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 21 ottobre 2022
    @luciadeiana:Certo, vanno bene tutte le varianti proposte.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>