/5

Piadina con coppa, scamorza ed erbette

PRESENTAZIONE

Piadina con coppa, scamorza ed erbette

Un salume gustoso come la coppa di maiale, unito alla scamorza affumicata e ingentilito da erbette saltate in padella... non c'è ripieno migliore per la piadina! La piadina con coppa, scamorza ed erbette diventerà uno dei modi preferiti per farcire le eredi del pane azimo. La storia della piadina risale infatti ai tempi del Medioevo e da allora la ricetta si è perfezionata mentre per i ripieni sono state create infinite combinazioni, come quella che vi proponiamo oggi. Poco tempo per farla, pochi minuti per divorarla e tanta voglia di prepararne ancora per gustarla in compagnia. La piadina con coppa, scamorza ed erbette vi conquisterà!

Leggi anche: Piadina con erbette patate e lardo di Colonnata

INGREDIENTI
Piadine Romagnole IGP alla riminese 350 g
Scamorza affumicata (già a fette) 160 g
Coppa di maiale (già a fette) 120 g
Erbette 500 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Piadina con coppa, scamorza ed erbette

Per preparare la piadina con coppa, scamorza affumicata ed erbette saltate, iniziate pulendo da verdura. Eliminate parte del gambo, sciacquatela bene. In una padella fate scaldare dell'olio e unite lo spicchio d'aglio mondato da far imbiondire, quindi unite le erbette 1. Saltate qualche istante a fuoco medio alto, aggiungete il sale 2, abbassate un po’ la fiamma e coprite con il coperchio 3. Fate cuocere così per circa 15 minuti, o finché le verdure non si saranno un po’ ammorbidite.

Quando saranno pronte le verdure cominciate a scaldare le piadine, una per volta, in una padella antiaderente, ci vorranno pochi istanti 4. Muovetele con la punta della dita per non farle bruciare dopodiché capovolgete e ripetete ancora per pochi istanti. Componete in padella componete la vostra piadina: disponete soltanto su una metà un po’ di erbette 5 e qualche fetta di formaggio 6, in questo modo si fonderà un pochino.

Poi spostate la piadina sul tagliere e aggiungete le fettine di coppa 7. Richiudete con l’altra metà 8 e componete anche le altre. Ecco pronta la vostra piadina con coppa, scamorza ed erbette 9.

Conservazione

Sarebbe preferibile consumare la piadina al momento.

 

 

Consiglio

Se preferite una nota piccante, potete aggiungere del peperoncino fresco quando saltate le erbette.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo