Piadina con crudo, brie, insalata e salsa cocktail

PRESENTAZIONE

Se volete cimentarvi nella preparazione della piadina Romagnola e farcirla in maniera appetitosa per le vostre cene tra amici, provate questo mix di ingredienti per il ripieno: prosciutto crudo, formaggio brie e una delicata salsa cocktail. Esistono davvero tantissimi modi per servire questo celebre street food italiano e trasformarlo ogni volta in una ricetta diversa, più rustica o più raffinata a seconda delle preferenze. La piadina crudo, brie, insalata e salsa cocktail conquisterà al primo morso i vostri ospiti: una vera golosità! Provate anche la variante con la crescia sfogliata, per un gusto ancora più ricco e intenso!

Leggi anche: Piadina al gorgonzola con crudo e pomodori

INGREDIENTI
557
CALORIE PER PORZIONE
Piadine 4
Prosciutto crudo 250 g
Brie 200 g
Insalata 100 g
Salsa cocktail 80 g
Preparazione

Come preparare la Piadina con crudo, brie, insalata e salsa cocktail

Per preparare le piadine di crudo, brie, insalata e salsa cocktail cominciate prendendo il brie e ricavandone delle fettine tagliandolo orizzontalmente ottenendo delle striscioline 1. Quindi lavate l’insalata 2, facendo attenzione che non siano presenti residui di terreno, ed asciugatela 3.

Nel frattempo scaldate la piadina in una padella dal fondo basso (o una crepiera) 4. Cuocete le 4 piadine su entrambi i lato per circa 2 minuti. Qualora durante la cottura si formassero delle bolle nella vostra piadina, potete inciderle trasversalmente con un coltellino per non bucare tutta la pasta. Cuocete la piadina su ambo i lati 5. Adagiate le fettine tagliate di brie distribuendole in tutta la piadina in modo tale che con il calore il formaggio si sciolga leggermente 6.

Aggiungetevi quindi il prosciutto crudo 7 e l’insalata 8. Cospargete la piadina di salsa cocktail 9.

Chiudete la vostra piadina a metà 10 e tagliatela in due parti 11. La vostra piadina al crudo, brie, insalata e salsa cocktail è così pronta per essere gustata 12!

Conservazione

Si consiglia di mangiare la piadina subito ben calda. Può essere conservata in frigorifero per un giorno al massimo chiusa in contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non siete fan del prosciutto crudo potete sostituirlo con speck. L’insalata vi sembra troppo banale? Usate al suo posto del radicchio tondo. E per gli amanti dei sapori più tenui e meno intensi al posto del brie potete usare la fontina. E perché no? La maionese al posto della salsa cocktail!

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • veronica
    domenica 06 settembre 2015
    si può utilizzare soltanto il tipo di farina 00?
    Sonia Peronaci
    lunedì 07 settembre 2015
    @veronica: Ciao Veronica! Potresti provare ad ispirarti a questa ricetta di una nostra blogger della piadina senza strutto smiley
  • ANNA
    mercoledì 22 aprile 2015
    Da quando ho provato l'abbinamento BRIE.CRUDO E CIPOLLA CARAMELLATA niente ha ancora superato questo abbinamento!!!!!!!!
1 FATTA DA VOI
mani di pastafrolla
versione tricolore con cicoria pomodorini e scamorza
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo