/5

Piadina con gamberi, fiori di zucca e insalata

PRESENTAZIONE

Una rondine non fa primavera, ma la comparsa dei primi fiori di zucca, dei primi teneri cespi di valeriana e dei ravanelli certamente ne annunciano l’arrivo imminente! Questi allegri e saporiti ingredienti inaugurano la stagione più colorata e vivace dell’anno e noi abbiamo voluto racchiuderli in una ghiotta piadina con gamberi, fiori di zucca e insalata per esaltarne al meglio aromi e profumi. In questo delizioso e fresco mix si incontrano note dolci, sapide e pungenti, sapientemente equilibrate per restituire un gusto unico tutto da scoprire!

Leggi anche: Piadina con fiori di zucca ripieni e fritti

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 piadine
Piadine sfogliatissime 4
Fiori di zucca da pulire 100 g
Gamberi 12
Ravanelli 50 g
Ricotta vaccina 400 g
Valeriana (songino) 100 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Erba cipollina q.b.
Succo di limone 1
Paprika dolce ½ cucchiaino
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per la salsa ai lamponi
Lamponi 45 g
Olio extravergine d'oliva 40
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Piadina con gamberi, fiori di zucca e insalata

Per realizzare la piadina con gamberi, fiori di zucca e insalata per prima cosa realizzate la crema: in una ciotola versate la ricotta ben scolata, l’erba cipollina tritata 1 e poi condite con sale, olio e pepe. Mescolate per insaporire 2 e conservate in frigorifero, coperta con pellicola. Ora lavate e tagliate in quarti i ravanelli 3.

Pulite i fiori di zucca, poi eliminate le foglioline alla base 4 e i pistilli interni 5. Quindi divideteli in striscioline 6.

In una ciotola versate la valeriana già lavata e asciugata, i ravanelli 7 e i fiori di zucca. Condite con olio 9 e sale e tenete da parte.

Realizzate la salsa: in un bicchiere dal bordo alto versate i lamponi e l’olio 10 e frullate tutto con un mixer a immersione 11 per ottenere una crema liscia e omogenea. Salate e tenete da parte 12.

Ora pulite i gamberi: eliminate la testa 13 e il carapace 14quindi incidete il dorso per eliminare il filamento intestinale 15.

Ponete i gamberi puliti in una terrina, marinate con il succo di limone 16, l’olio 17 e la paprika 18 per 20 minuti.

Trascorso questo tempo riprendete i gamberi 19 e scottateli su un padella ben calda per pochi istanti 20, versate il fondo dela marinatura 21.

Fate evaporare i liquidi 22 e poi poneteli in caldo. Scaldate le piadina per un paio di minuti in padella 23. Tutto è pronto per la farcitura, per ciascuna piadina utilizzate 1/4 degli ingredienti previsti per il ripieno: spalmate su metà piadina la crema di ricotta 24.

Distribuite sopra l’insalata 25 e i gamberi, quindi irrorate con la salsa ai lamponi 26. Servite subito la piadina con gamberi, fiori di zucca e insalata 27.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito la piadina con gamberi, fiori di zucca e insalata.

Consiglio

Se non gradite il sapore dell'erba cipollina, potete utilizzare del timo per insaporire la crema di ricotta, in questo modo il gusto risulterà più delicato.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo