Piadina con 'nduja, salsiccia e pomodorini

/5

PRESENTAZIONE

La ‘nduja è un tipico insaccato calabrese dalla consistenza molto morbida, una vera prelibatezza per gli amanti dei sapori decisi e piccanti… se questo è il vostro caso, la ricetta della piadina con ‘nduja, salsiccia e pomodorini è ciò che fa per voi! Un ripieno robusto e sostanzioso che viene però stemperato dalla freschezza dei pomodorini per un risultato davvero appagante. Facile e veloce da preparare, la piadina con ‘nduja, salsiccia e pomodorini è perfetta da gustare in compagnia degli amici insieme a un boccale di birra per passare una serata all’insegna della convivialità!

Preparazione

Come preparare la Piadina con 'nduja, salsiccia e pomodorini

Per preparare la piadina con ‘nduja, salsiccia e pomodorini per prima cosa tagliate i pomodorini a metà 1, poi rimuovete il budello dalla salsiccia e sgranatela. Scaldate un filo d’olio in una padella 2 e aggiungete la salsiccia sgranata 3.

Rosolate la salsiccia mescolando con un mestolo, fino a che non avrà cambiato colore 4. Tenete da parte la salsiccia e scaldate la prima piadina in un’altra padella per 30 secondi 5, poi giratela dall’altra parte 6, per scaldarla altri 30 secondi.

Spalmate metà della ‘nduja su un lato 7 e lasciate sul fuoco per un altro minuto 8. A questo punto trasferite la piadina su un tagliere e aggiungete metà della salsiccia rosolata 9.

Distribuite metà dei pomodorini 10 e ripiegate la piadina a metà 11. Procedete nello stesso modo per preparare anche la seconda e gustate la vostra piadina con ‘nduja, salsiccia e pomodorini 12.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito la piadina con ‘nduja, salsiccia e pomodorini o al massimo entro qualche ora.

Consiglio

Potete rendere ancora più ricca la vostra piadina aggiungendo anche della stracciatella!