/5

Piadina culatello e carciofi

PRESENTAZIONE

Direttamente dallo street food nostrano un piatto appetitoso e dal tocco gourmet: la piadina culatello e carciofi. Un salume pregiato dal gusto raffinato arricchisce di sapore la farcitura a base di insalata di carciofi, dalle note gradevolmente acidule, e stuzzicanti scaglie di Parmigiano Reggiano. Un ripieno dal gusto unico avvolto da una morbida e fragrante piadina integrale, nutriente e genuina. Fate il pieno di bontà e portate in tavola il buonumore con una piadina semplice e facile da preparare che renderà speciale un pranzo informale tra amici o una cena in famiglia.

Leggi anche: Piadina con crema al cioccolato e frutta

INGREDIENTI
428
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti
Piadine integrali 4
Carciofi (da pulire) 450 g
Culatello a fette 200 g
Aceto di mele 7 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Parmigiano Reggiano DOP stagionato 24 mesi 40 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Piadina culatello e carciofi

Per realizzare la piadina culatello e carciofi per prima cosa occupatevi della pulizia dei carciofi: eliminate le foglie più esterne e coriacee 1 e pelate anche la parte più fibrosa del gambo. Tagliate via le punte 2 e dividete ogni carciofo a metà nel senso della lunghezza 3.

Con un cucchiaino estraete la barbetta centrale 4 e poi procedete ad affettare sottilmente i cuori del carciofi 5, raccogliendoli man mano in una ciotola. Condite con l’aceto di mele 6

L’olio di oliva 7 poi salate e pepate a piacere e per finire insaporite con 20 g di scaglie di Parmigiano Reggiano, ottenute con un pelaverdure 8. L’insalata di carciofi e pronta, ora potete scaldare le piadine: ponete sul fuoco una padella, scaldate e quando sarà ben calda adagiate la piadina 9,

e scaldatela per circa 1 minuto per lato 10. A questo punto farcite ciascuna piadina con ¼ dell’insalata di carciofi 11, 50 g di culatello 12

e scaglie di Parmigiano 13. Ripiegate a metà la piadina per chiuderla 14 e servitela subito 15.

Conservazione

Consigliamo di consumare la piadina in giornata, avendo cura di conservarla in frigorifero.

Consiglio

Realizzate la vostra piadina anche con una fresca insalata di finocchi o con del radicchio grigliato.

1 FATTA DA VOI
Ciclismo95
piadina con sottiletta crudo e radicchio
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo