Piccatine al pomodoro

/5

PRESENTAZIONE

Le piccatine al pomodoro sono un secondo piatto gustoso e saporito che fa parte della tradizione culinaria casalinga. A differenza delle scaloppine, per le quali si utilizzano generalmente diversi tipi di carne come il pollo o il tacchino, per le piccatine si impiega rigorosamente la fesa di vitello, battuta con cura, così da ottenere fettine sottili e tenere. Alcuni riconducono il termine “piccata” proprio a questo atto di battitura della carne. Una volta rosolata in padella, la carne viene insaporita con i condimenti più sfiziosi. In questa ricetta si è scelto il pomodoro, mozzarella e prosciutto, prendendo ispirazione dalle tipiche scaloppine alla pizzaiola, ma con un tocco di sapore in più!

Preparazione

Come preparare le Piccatine al pomodoro

Per realizzare le piccatine al pomodoro per prima cosa tagliate a fette la fesa di vitello in modo da ricavare 4 pezzi 1. Avvolgete ciascuna fetta nella carta forno 2, quindi battetela con il batticarne 3.

Otterrete così delle fette sottili 4. In un tegame fate scaldare l'olio, unite lo spicchio d'aglio schiacciato 5, fate insaporire per qualche minuto, poi  aggiungete il pomodoro 6 e salate.

Insaporite con 4-5 foglie di basilico 7 e cuocete per circa 10-15 minuti coperto con un coperchio. A fine cottura, spegnete il fuoco e tenete da parte 8. In un'altra padella fate sciogliere il burro con un filo di olio 9.

Adagiate le fettine di carne 10, salate 11 e lasciatele rosolare da entrambe le parti per qualche minuto, il tempo di far dorare la carne 12.

Tagliate a fette la mozzarella 13 e lasciatela scolare adagiandola in un colino 14, in questo modo non rilascerà acqua in cottura. In una pirofila di circa 30x20 cm distribuite 1-2 cucchiai di pomodoro sul fondo 15.

Adagiate la carne 16 e versate il resto del pomodoro 17, in modo da ricoprirla 18.

Ora distribuite il prosciutto a fette 19 e la mozzarella 20. Tritate il prezzemolo, precedentemente lavato e asciugato 21.

Aromatizzate la pietanza con il prezzemolo e il basilico restante 22. Passate in forno preriscaldato in modalità grill per circa 5-10 minuti o il tempo di far sciogliere la mozzarella 23. Le piccatine al pomodoro sono pronte, gustatele calde 24!

Conservazione

Si consiglia di consumare le piccatine al pomodoro al momento, se avano potete conservarle in frigorifero per un paio di giorni al massimo. Potete congelare la preparazione se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Nella stagione più calda, se non volete accendere il forno, potete scaldare le piccatine in un tegame coperto con coperchio il tempo necessario a fare sciogliere la mozzarella.