Pita con pollo fritto

PRESENTAZIONE

La pita con pollo fritto è un piatto unico stuzzicante che vede l’incontro della cultura culinaria mediorientale con quella occidentale. Un sodalizio appetitoso tra la pita, il tipico pane greco tondo e morbido, solitamente accompagnato con il tradizionale gyros, e il pollo fritto, piatto immancabile nei menu dei fast food statunitensi. Il risultato è uno sfizio irresistibile arricchito con verdure saltate in padella e un’aromatica salsa allo yogurt che dona un tocco cremoso e fresco! Lasciatevi tentare da questo street food ghiotto e assaporatelo morso dopo morso!

Leggi anche: Pita con melanzane e pollo

INGREDIENTI

Ingredienti
Peperoni gialli 150 g
Peperoni rossi 150 g
Cipolle rosse 150 g
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il pollo fritto
Petto di pollo 600 g
Uova 3
Pane grattugiato 50 g
Farina 00 50 g
Corn flakes 50 g
Origano secco 1 cucchiaio
Per la salsa
Yogurt greco 100 g
Limoni 1
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio di semi di girasole q.b.
Erba cipollina q.b.
Preparazione

Come preparare la Pita con pollo fritto

Per realizzare la pita con pollo fritto per prima cosa lavate i peperoni, poi tagliateli a metà, estraete i semini interni e pio tagliateli a listarelle sottili 1 2. Mondate e affettate anche la cipolla rossa 3.

Scaldate una padella con 2 cucchiaio di olio di oliva, aggiungete le verdure 4, salate, pepate 5 e saltatele per 10 minuti. Dovranno risultare morbide 6.

Intanto preparate la salsa: in una ciotola versate lo yogurt, aromatizzate con la scorza del limone 7 e il suo succo 8, infine profumate con l’erba cipollina tagliata a pezzettini 9.

Prendete il pollo e tagliatelo a bastoncini 10. Preparate la panatura: in una ciotola versate i corn flakes e il pangrattato, profumate con l'origano 11 e in altre due versate rispettivamente le uova sbattute e la farina. Ora prendete un bocconcino di pollo e passatelo prima nella farina 12.

Immergete poi il pollo nelle uova sbattuta 13 e infine passatelo nei corn flakes 14.Ripetete un’altra volta il passaggio delle uova e del pan grattato con i corn flakes, così si otterrà una panatura ancora più croccante. Man mano che impanate i bocconcini adagiateli su una teglia 15.

Scaldate l’olio per la frittura e quando avrà raggiunto i 170° (da misurare con il termometro per alimenti) immergete i bocconcini 16. Cuocete per circa 3 minuti. Non appena il pollo sarà dorato scolatelo con la schiumarola 17 e adagiatelo su un vassoio rivestito con carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso 18.

Ora scaldate la pita in padella per pochi minuti 19. Ancora calda farcitela con le verdure saltate in padella 20 e il pollo fritto tagliato a pezzetti 21.

Insaporite con la salsa allo yogurt 22 ed erba cipollina tagliata a rondelle 23. La Pita con pollo fritto è pronta 24, ripiegatela a metà e gustatela calda!

Conservazione

Consigliamo di gustare al momento la pita con pollo fritto. Potete preparare in anticipo le verdure e conservarle in frigorifero.

Consiglio

Se non gradite la salsa allo yogurt potete sostituirla con maionese o qualche goccia di tabasco se amate i sapori più grintosi!

6 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • MIRELLA TEBANI
    mercoledì 21 agosto 2019
    COME SI FA LA PITA. GRAZIE
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 22 agosto 2019
    @MIRELLA TEBANI : Ciao, ecco la ricetta per fare la pita!
  • paolo2008
    mercoledì 21 agosto 2019
    Bello come aspetto visivo
1 FATTA DA VOI
sara900
pita
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo