Pizza di carne

PRESENTAZIONE

Qualcuno potrebbe infastidirsi nel sentirla chiamare pizza, ma la pizza di carne si chiama così proprio perchè si ispira alla classica margherita, per la sua forma e il suo condimento! Certamente l'impasto non è lo stesso, infatti non si utilizzano acqua, lievito e farina, ma un impasto simile a quello delle polpette, ricco di carne macinata pane e formaggio! La pizza di carne è un secondo piatto sfizioso, un salvacena perfetto che piacerà ai grandi, ma soprattutto ai più piccoli! Ricco di sugo e mozzarella sarà una goduria per il palato! 

Leggi anche: Pizza rustica

INGREDIENTI

364
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per uno stampo da 26 cm
Manzo macinato 300 g
Maiale macinato 150 g
Pane raffermo 100 g
Uova (circa 1 medio) 55 g
Parmigiano Reggiano DOP 30 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per guarnire
Passata di pomodoro 200 g
Mozzarelline ciliegine 75 g
Basilico q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Pizza di carne

Per preparare la pizza di carne cominciate tagliando il pane a pezzi 1 e mettetelo in una ciotola. Coprite con abbondante acqua fredda e fate inzuppare per bene 2. Nel frattempo occupatevi dell'impasto. Raccogliete gli ingredienti in un recipiente, versando la carne di manzo, poi quella di maiale 3

l’uovo 4, il parmigiano, sale, pepe e il pane 5. Quest’ultimo va privato della crosta e poi strizzato 6.

Iniziate quindi ad impastare per qualche minuto 7 finché il tutto non risulterà compatto 8. Strappate un foglio di carta forno e strizzatelo, poi sistematelo all’interno di una pirofila smerlata e versate l’impasto delle polpette. Ungetelo per bene con dell’olio 9

e appiattitelo per bene 10. Poi formate un bordo di circa 2 cm pigiando con il pollice in prossimità dell'orlo dello stampo 11. Infine occupatevi del condimento. Versate la passata in un recipiente e guarnite con olio, sale e pepe e mescolate 12.

Distribuite sulla superficie la passata di pomodoro 13 e cuocete in forno statico, già caldo a 180°, per circa 30-35 minuti 14. Tagliate i bocconcini di mozzarella a metà 15

non appena il forno suonerà togliete la teglia e guarnite con le ciliegine 16. Aggiungete un pizzico di pepe 17 e rimettete nuovamente in forno per altri 4-5 minuti, in modalità grill e servite subito la vostra pizza di carne. Fatela riposare qualche minuto prima di servirla con l'aggiunta di un po' di basilico fresco 18.

Conservazione

Una volta pronta la vostra pizza di carne potrete conservarla in frigorifero per un paio di giorni.
Se preferite potete congelarla sia da cruda che da cotta, solo se avete utilizzato ingredienti freschissimi.

Consiglio

Trattandosi di una pizza margherita sarebbe bene rispettare la tradizione, ma visto che di una vera e propria pizza non si tratta lasciatevi ispirare dal vostro palato. Innanzitutto potete arricchire l’impasto della vostra pizza di carne con delle erbe aromatiche o spezie a piacere: prezzemolo, aglio e paprika affumicata. Giusto per cominciare. Anche i formaggi possono essere variati, perché non del provolone o della scamorza? Infine, se proprio volete fare una variazione molto saporita, andate di diavola! Il salame piccante, o spianata calabra, renderanno speciale la vostra “pizza”!

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • cecy1210
    venerdì 17 maggio 2019
    Salve, quale deve essere il diametro della pirofila?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 18 maggio 2019
    @cecy1210: ciao! noi ne abbiamo utilizzato una da 26 cm! 
  • Mocca19645
    giovedì 18 aprile 2019
    😋😋😋😋
7 FATTE DA VOI
elycosta76
Molto stuzzincante... piaciutissima!!!!!
MartaMelo
Buonissima! Giallo Zafferano è sempre la mia ancora di salvezza ❤️ la mia versione è fedele alla ricetta.
itene calcagno
forse è rimasto un po’ acquoso ma sicuramente molto ispiroso! ottima ricetta 😋😋
Sax1964
Ottima e semplice. Nella mia versione ho utilizzato due uova. graditissima dai ragazzi.
ana 95
buonissimo
Greta Blue
Facile veloce e molto gustosa!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo