Pizza mascarpone speck e noci

/5
Pizza mascarpone speck e noci
29
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di lievitazione della pasta ( 2 ore)

Presentazione

Stanchi della solita pizza margherita? Allora vi consigliamo di provare questa deliziosa variante preparata con lo stesso impasto per pizza ma condita con mascarpone speck e noci.
La pizza mascarpone speck e noci non vi deluderà in quanto a sapore e originalità : il gusto delicato e cremoso del mascarpone si contrappone a quello deciso dello speck. Il tutto completato da croccanti pezzettini di noci.

Ingredienti per 4 pizze da 30 cm

Farina 0 1 kg
Acqua 600 g
Olio extravergine d'oliva 60 g
Lievito di birra secco 7 g
Sale fino 20 g

per il ripieno

Speck a fette 150 g
Mascarpone cremoso 150 g
Gherigli di noci 40 g
Olio extravergine d'oliva 10 g
Origano 10 g
Mozzarella di bufala o fiordilatte 600 g
Passata di pomodoro 700 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Pizza mascarpone speck e noci

Pizza mascarpone speck e noci

Per preparare la pasta per la pizza iniziate versando la farina nella ciotola della planetaria (1). Aggiungete il lievito (2) e 100 grammi d’acqua, quindi azionate la planetaria con il gancio montato a velocità medio bassa (3).

Pizza mascarpone speck e noci

Procedete aggiungendo l’acqua poco per volta, avendo cura di aspettare che la dose precedente sia stata ben assorbita dalla farina (4) . Una volta versati circa i 3/4 dell'acqua aggiungete il sale (5) e continuate ad impastare. Aggiungete il resto dell’acqua sempre a filo e lasciate lavorare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo (6).

Pizza mascarpone speck e noci

A questo punto aggiungete l’olio gradatamente (come avete fatto con l’acqua) (7). Quando l’olio è stato completamente assorbito, estraete l’impasto dalla planetaria e modellatelo con le mani fino ad ottenere una palla (8) . Inseritelo in una ciotola capiente leggermente unta (9).

Pizza mascarpone speck e noci

Coprite con pellicola o con un canovaccio pulito e mettete a lievitare nel forno con la luce accesa (10) . Attendete che l’impasto abbia almeno raddoppiato il suo volume (1,5 h), meglio triplicato (2,5/3 h) e procedete alla stesura delle pizze (11). Una volta che l’impasto avrà lievitato, trasferitelo sulla spianatoia e dividetelo in 4 parti uguali (12).

Pizza mascarpone speck e noci

Fate con ognuno delle palline(13) . Coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare per 30 minuti (14) . Ungete leggermente con un filo d’olio 4 teglie da pizza di 30 cm di diametro. Posizionate al centro della teglia una pallina di impasto (15).

Pizza mascarpone speck e noci

e cominciate a schiacciare dal centro verso l’esterno, tirando i leggermente i lati se necessario (16) . Se la pasta risulta troppo elastica e tende a tornare alla forma che aveva prima, mettete da parte la pizza che state stendendo e procedete a stenderne un’altra, facendo così riposare la precedente. Cercate di distendere la pasta su tutta la superficie della teglia (17). A parte, in una ciotola capiente, versate la salsa di pomodoro e conditela con sale, olio e origano (18).

Pizza mascarpone speck e noci

Versate un mestolo abbondante di salsa al pomodoro sulla base della pizza (19) e spargetela con un movimento circolare, ricoprendo quasi tutta l’area, lasciando solo un bordo di circa 1,5 cm (20). Tritare grossolanamente la mozzarella e posizionatela sulla pizza (21).

Pizza mascarpone speck e noci

Aggiungete ora il mascarpone aiutandovi con un cucchiaino (22). Lasciate riposare la pizza farcita per una decina di minuti (23) e infornate a 250°C per 12/15 minuti in forno statico (altrimenti basteranno una decina di minuti a 230°C in forno ventilato). Nel frattempo tritate leggermente le noci con un coltello (24).

Pizza mascarpone speck e noci

Una volta sfornata la pizza aggiungete le noci appena tritate (25) e le fettine di speck (26). Servite la pizza mascarpone speck e noci ben calda! (27)

Conservazione

La pizza speck mascarpone e noci può essere portata a metà cottura e poi congelata. Per poterla utilizzare poi bisogna farla scongelare a temperatura ambiente e finire di cuocerla in forno prima di servirla!

Consiglio

Se preferite, potete anche preparare la pizza mascarpone speck e noci bianca, ovvero senza polpa di pomodoro. In questo caso aggiungete più mozzarella e mascarpone o in alternativa degli altri formaggi come taleggio o gorgonzola, secondo il vostro gusto.

Leggi tutti i commenti ( 29 )

Altre ricette

I commenti (29)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • m.cristina05 ha scritto: venerdì 01 febbraio 2019

    Buongiorno, pizza riuscita! Complimenti per le vostre ricette, riescono sempre! Volevo un consiglio. Ho congelato la pasta per la pizza già stesa. Come dovrei fare ora? Devo scongelarla in frigo e poi condirla e cuocerla? Grazie anticipatamente!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 01 febbraio 2019

    @m.cristina05:Ciao, puoi far scongelare parzialmente la pizza stesa in modo che mantenga la forma, poi farcirla e cuocerla a una temperatura un pochino più bassa.

  • renata ha scritto: sabato 26 maggio 2018

    Buonasera si può fare l'impasto a mano non avendo la planetaria?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 27 maggio 2018

    @renata: Ciao, certo non ci sono problemi! Segui il procedimento spiegato nella scheda: pasta per la pizza!

Leggi tutti i commenti ( 29 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Dolci

Il tiramisù è sicuramente uno dei dessert più golosi e conosciuti al mondo, grazie alla dolcezza del mascarpone e al gusto intenso del caffè.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min

Lievitati

Il bannock è il pane tradizionale delle popolazioni indigene del Nord America: provate la nostra versione con farina integrale, rustica e fragrante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Pasta speck e noci
Pasta con mascarpone
Pasta radicchio speck e noci
Pasta con lo speck
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce