Pizza senza glutine

/5
Pizza senza glutine
200
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 2 pezzi
  • Costo: molto basso
  • Nota: + il tempo di lievitazione della pasta

Presentazione

Pizza senza glutine

La pizza senza glutine è gustosa e saporita tanto quanto quella tradizionale, sebbene gli ingredienti siano diversi rispetto a quelli utilizzati nell'impasto classico della pizza. La farina di grano tenero viene infatti sostituita dalla farina di riso e dall’amido di mais: l’impasto perciò risulta croccante all’esterno ma mantiene un interno morbido grazie anche alla doppia lievitazione. Per il condimento ovviamente non abbiamo potuto che ispirarci a sua maestà la pizza margherita! Ma nulla vieta di preparare una pizza senza glutine del gusto a cui si è più affezionati. Qualche esempio? Condimento in rosso classico, la marinara, o anche in bianco come i quattro formaggi o con cime di rapa e salsicce, e per finire la famosa pizza all'ortolana con un delizioso mix di verdure grigliate. Non vi resta che mettere le mani in pasta e realizzare anche voi una gustosa pizza senza glutine!

Ingredienti per l'impasto di 2 pizze da 32 cm

Farina di riso 350 g
Amido di mais (maizena) 250 g
Miele 1 cucchiaino
Acqua 350 ml
Sale fino 10 g
Lievito di birra fresco 25 g
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

per condire

Mozzarella fiordilatte 500 g
Passata di pomodoro 350 ml
Sale fino q.b.
Basilico q.b.
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Origano q.b.

per ungere le teglie

Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare la Pizza senza glutine

Pizza senza glutine

Per preparare la pasta per la pizza senza glutine, setacciate la farina e l’amido di mais e disponeteli a fontana su di una spianatoia (o in una capiente bacinella) formando un buco al centro (1). Prendete una ciotolina di vetro, sbriciolatevi dentro il lievito di birra, versateci un bicchiere d'acqua tiepida (2) e il miele (3). Mescolate fino a fare sciogliere bene il tutto.

Pizza senza glutine

Ora, a parte, sciogliete 10 g di sale in un altro bicchiere d'acqua tiepida (4)  e aggiungete l'olio (5). Unite poi alla farina il composto con il lievito e il miele (6).

Pizza senza glutine

Incorporate per ultima anche la miscela di acqua e olio (7). Iniziate ad impastare (a mano o con un'impastatrice) tenendo vicino a voi un po’ di farina e la restante acqua tiepida, che integrerete nell’impasto mano a mano, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido ma consistente, con il quale formerete una palla (8) che andrete ad adagiare in una capiente ciotola (ricordatevi che l’impasto raddoppierà il suo volume), adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo. Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e riponetela in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, come il forno spento di casa vostra. Attendete che l‘impasto abbia raddoppiato il proprio volume (ci vorrà 1 ora - 1 ora e 1/2). Intanto ponete la passata di pomodoro in una ciotola e conditela con l'olio, il sale e l'origano (9) e poi procedete alla stesura della pasta per la pizza.

Pizza senza glutine

Stendete l’impasto in una teglia a bordi bassi precedentemente unta d’olio (10), spennellate la superficie della pizza con altro olio e lasciate lievitare ancora per circa mezz’ora. Terminata la seconda lievitazione, cospargerete la pizza con la passata di pomodoro (11), un po’ di olio extra vergine di oliva e infornate in forno già caldo per circa 10 minuti a 200°. Intanto tagliate la mozzarella a fette e mettetela in un colino in modo da eliminare l’acqua di conservazione. Estraete la pizza e cospargetela con la mozzarella tritata grossolanamente o tagliata a fette (12); informate nuovamente per altri 5 minuti. Appena estrarrete la pizza dal forno, cospargetela con le foglie di basilico fresco e servite immediatamente.

Per una corretta preparazione delle ricette senza glutine

Per le ricette senza glutine, raccomandiamo di acquistare solo prodotti che riportino la spiga sbarrata sulla confezione, certificati senza glutine, consigliati dal prontuario dell'AIC Associazione Italiana Celiachia.

Leggi tutti i commenti ( 200 ) Le vostre versioni ( 3 )

Ricette correlate

Lievitati

La pizza di Kamut® è una preparazione a base di farina di Kamut®, un cereale della famiglia del grano duro nutriente e di…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Pizza di Kamut®

Lievitati

La pizza marinara è una pizza molto leggera: condita con passata di pomodoro, olio, aglio e origano. E' uno dei modi più semplice…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Pizza marinara

Secondi piatti

La finta pizza al cavolfiore è un secondo piatto di verdure per gustare i cavolfiori in maniera originale, con pomodoro e mozzarella…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 45 min
Finta pizza al cavolfiore

Lievitati

La pizza con pere e brie è una ricetta insolita e sfiziosa dal sapore assai delicato ma molto gustoso.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 25 min
Pizza pere e brie

Lievitati

La pizza arrotolata, conosciuta come pizza Stromboli, è una preparazione che arriva dagli USA ma porta con sé sapori squisitamente italiani.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Pizza arrotolata (pizza Stromboli)

Lievitati

Tra le pizze, la pizza margherita è quella più semplice e più amata; una fragrante pizza fatta in casa con pomodoro, mozzarella,…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Pizza Margherita

Lievitati

La pizza crudaiola è una pizza bianca, cotta in forno solo con la mozzarella e condita con un mix di verdurine crude una volta sfornata.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
Pizza crudaiola

Lievitati

La pizza “alla napoletana” è una pizza molto saporita condita con passata di pomodoro, fiori di capperi, origano e acciughe ma…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Pizza alla napoletana

Altre ricette correlate

I commenti (200)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • presottina ha scritto: lunedì 12 marzo 2018

    ciao, L’impasto non ha lievitato tanto, non capisco come mai, ho seguito tutto alla lettera, nonostante ciò la cottura é stata perfetta, pensavo venisse un crostone! invece buonissima!!!!mi é avanzato un panetto perché ho le teglie pizza più piccole, posso congelarlo? grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 13 marzo 2018

    @presottina:Ciao, se l'impasto non è lievitato bene ti sconsigliamo di congelarlo perchè non avrà una buona resa una volta scongelato. Per ottenere una buona lievitazione ti suggeriamo di riporre il panetto nel forno spento con la luce accesa.

  • AndreaCerri ha scritto: lunedì 26 febbraio 2018

    Ho provato questa sera questa ricetta. Inizialemente lievitazione e stesura sembrava tutto apposto. Quando l'ho cotta e sono andato a mangiarla dentro era rimasta molto molto soffice e si rompeva abbastanza facilmente quindi ho provato ad allungare le cotture ma non è migliorata troppo. sotto rimane abbastanza cruda. Ma il problema più grande è stato l'impasto completamente insapore. Dove posso aver sbagliato ho seguito la ricetta alla lettera, l'unico cambiamento è stato mettere la carta da forno sotto la teglia che ho usato

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 27 febbraio 2018

    @AndreaCerri: Ciao, ci dispiace per il risultato deludente... solitamente gli altri utenti rimangono molto soddisfatti di questa ricetta. Per quanto riguarda la cottura è normale che utilizzando la carta forno la base rimanga un po' più pallida, ma se nel tuo caso era proprio cruda evidentemente aveva bisogno di cuocere di più... sei sicuro di aver utilizzato la modalità di cottura che riscalda sia sopra che sotto? Se preferisci un impasto più saporito, puoi aumentare leggermente la dose di sale smiley

Leggi tutti i commenti ( 200 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • tany pakry
    Pizza senza glutine
  • valentinatriglietta
    pizza porri e patate
  • fabriziodisalvo
    🤗

Ultime ricette

Dolci

La panzanella dolce è un fresco dessert per l'estate ispirato al classico piatto della tradizione toscana.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Antipasti

Il gelo di pomodoro è un antipasto semplice e fresco per portare a tavola un piatto sfizioso e rinfrescante contro l'inappetenza da calura estiva!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min

Primi piatti

Le lasagne al pesto sono un primo piatto sostanzioso perfetto per la domenica: strati di sfoglia di pasta all'uovo, besciamella e pesto genovese

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Farina senza glutine per pizza
Impasto per pizza senza glutine
Cereali senza glutine
Farine senza glutine
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce