Pizzette rosse

PRESENTAZIONE

Una ricetta versatile, per chi ama mettere le mani in pasta... perfetta come merenda da portare a scuola o come aperitivo rustico! L'impasto per pizza trasformato in pizzette rosse! Morbide e saporite, condite con pomodoro, origano e mozzarella; sarà una soddisfazione prepararle e un piacere gustarle ancora calde, tiepide o leggermente riscaldate! Scoprite come è semplice prepararle e mentre l'impasto delle vostre pizzette rosse sarà in lievitazione, pensate a come arricchirle o diversificare il condimento: sarà divertente realizzarle e un piacere assaggiarle tutte! E se avete amato questa ricetta perchè non provare anche le pizzelle fritte

Leggi anche: Pizzette di sfoglia

INGREDIENTI

137
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 24 pizzette rosse
Acqua a temperatura ambiente 250 g
Farina 00 500 g
Lievito di birra fresco 10 g
Zucchero 12 g
Olio extravergine d'oliva + q.b. per la ciotola 60 g
Sale fino 15 g
per il condimento
Passata di pomodoro 350 g
Mozzarella 250 g
Sale fino 1 cucchiaino
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Origano 2 cucchiai
Preparazione

Come preparare le Pizzette rosse

Per preparare le pizzette rosse come prima cosa versate la farina in una ciotola, insieme al lievito 1. Aggiungete poi l'acqua 2 e mescolate con un mestolo di legno 3

Unite poi lo zucchero 4, il sale 5 e l'olio 6.

Mescolate per incorporare gli ingredienti 7, quindi trasferite su un piano di lavoro 8 e impastate energicamente 9 fino a quando non risulterà liscio.

Formate una sfera con l'impasto lavorato 0, oliate una ciotola ampia e trasferite l'impasto, coprite con pellicola trasparente 11 e fate lievitare per circa 3 ore a temperatura ambiente, lontano da correnti d'aria o in forno spento con luce accesa. Terminate le ore di lievitazione ecco come risulterà il vostro impasto 12: avrà triplicato il suo volume.

Nel frattempo occupatevi del condimento delle pizzette: in una ciotola versate il pomodoro, condite con sale 13, pepe, origano e olio 14. Mescolate tutto con un cucchiaio 15 e tenete da parte fino a quando dovrete utilizzarlo.

Trasferire su una spianatoia l’impasto lievitato e spolverizzate con pochissima farina 16; stendete con il matterello fino ad ottenere un rettangolo di circa 4 mm di spessore (17-18).

Oliate accuratamente la leccarda dove farete cuocere le pizzette. Coppate l’impasto con una coppapasta da 7,5 cm di diametro 19. Prelevate l'impasto in esubero 20, date forma sferica 21

e fatelo riposare coperto per circa 10 minuti 22. Potete quindi impastare nuovamente l'esubero: otterrete in tutto 24 pizzette! Prelevatele una ad una con un tarocco 23 e iniziate a posizionarle sulla teglia oleata 24.

Una volta sistemate 25, formate una conchetta al centro 26, lasciando circa 0,5 cm di bordo. Tagliate la mozzarella a dadini 27

e condite al centro con il pomodoro 28 e la mozzarella a dadini 29; irrorate con un filo d’olio e un pizzico di origano a piacere. Infornate le pizzette in forno statico preriscaldato a 200°: i primi 10 minuti cuocete posizionando la teglia alla base del forno; mentre i restanti 5 minuti sul ripiano più alto. Una volta cotte 30, sfornate le vostre pizzette rosse e servitele calde!

Conservazione

Le pizzette rosse sono buone calde, si consiglia quindi di consumarle appena pronte o leggermente riscaldate. L'impasto una volta lievitato può anche essere congelato, meglio se diviso già in porzioni e conservato in un sacchetto gelo. Successivamente sarà sufficiente lasciar scongelare la propria porzione a temperatura ambiente e proseguire come da ricetta. Se preferite potete anche congelare le pizzette da semi cotte: basterà effettuare metà cottura, lasciar raffreddare e infine congelare coperte da un foglio di carta alluminio; successivamente basterà cuocerle, ancora congelate, ad una temperatura un po’ più bassa di quanto indicato nella ricetta.

Consiglio

Se preferite, potete realizzare le vostre pizzette rosse più grandi: ad esempio con un coppapasta di 9 cm otterrete circa 18 pizzette. Potete aggiungere condimenti a piacere.

41 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • gioia3000
    martedì 14 maggio 2019
    ciao a tutti, ho letto quello che dicono riguardo alla conservazione ma io dovrei preparare le pizzette la mattina del giorno prima per il pomeriggio del giorno dopo,rimarranno morbide comunque???? Grazie a tutti!!!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 14 maggio 2019
    @gioia3000:Ciao, la cosa migliore sarebbe consumarle il giorno stesso, in alternativa puoi conservarle e riscaldarle leggermente prima di servirle.
  • chiara788
    lunedì 13 maggio 2019
    ciao a tutti, sarei interessata a provare questa ricetta ma sarebbe possibile far lievitare una notte intere invece di tre ore ore soltanto? Grazie mille in antivipo
    Redazione Giallozafferano
    martedì 14 maggio 2019
    @chiara788: ciao! puoi provare a lasciare l'impasto in frigorifero. Lascialo poi tornare a temperatura ambiente prima di lavorarlo! 
44 FATTE DA VOI
Jessica1291
Buonissime
Christina mischi
Fatte con mia figlia. Deliziose
tily84
Pizzette sia rosse che Con pesto. Impasto lievitato 24 ore.
angelone81
Preparate con mio figlio piccolo.. buonissime. Ne é rimasto entusiasta ed orgoglioso. Ne abbiamo fatte 27 utilizzando la forma di un bicchiere..con i bordi ne é venuta fuori 1 grande. Tempi cottura ok
Gessica1
Piccine e buonissime
cry3103
Pizzette pronte!! 🍅🍕🍅🍕🍅
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo