Plumcake al limone senza burro

/5

PRESENTAZIONE

Cosa si nasconde dietro un semplice plumcake? Oltre al profumo, alla consistenza morbida, ci sono i segreti per realizzarlo. Oggi vi facciamo scoprire il plumcake al limone senza burro che nella sua semplicità cela tante virtù: è realizzato con olio extravergine d'oliva, che ha un gusto più intenso rispetto a quello di semi, ma regala una morbidezza incredibile. La farina che abbiamo scelto è grezza, poco raffinata, è la farina di tipo 2. Poi abbiamo reso delicato e cremoso l'impasto usando al posto del latte vaccino, il latte di mandorle che si sposa molto bene con l'aroma di limoni freschi, in scorza e succo. Ci piace offrirvi sempre delle stuzzicanti alternative,  guardate ad esempio il plumcake senza uova e quello all'avena e nocciole. Così abbiamo deciso di dare un'idea in più per sfornare ogni giorno per colazione un dolce diverso.

INGREDIENTI

Ingredienti (per uno stampo da 25x10 cm)
Farina 2 200 g
Farina di mandorle 50 g
Latte di mandorle 100 g
Scorza di limone 30 g
Succo di limone 1
Zucchero di canna 180 g
Uova (circa 2 medie, a temperatura ambiente) 110 g
Olio extravergine d'oliva 80 g
Lievito in polvere per dolci 1 bustina
Sale fino 1 pizzico
per la superficie
Zucchero di canna 20 g
Mandorle pelate (da tritare) 30 g
Preparazione

Come preparare il Plumcake al limone senza burro

Per preparare il plumcake al limone senza burro iniziate lavorando in una ciotola le uova e 180 g di zucchero di canna 1. Sbattete qualche istante con una frusta prima di aggiungere a filo l'olio 3.

Non appena il grasso sarà stato assorbito unite il succo 4 e la scorza di limone grattugiata 5. Mentre continuate a mescolare unite il sale 6,

il latte di mandorle 7, la farina tipo 2, il il lievito per dolci 8 e la farina di mandorle 9.

Sempre lavorando con la frusta, amalgamate bene il tutto per ottenere un composto fluido e omogeneo 10. Versatelo in uno stampo unto d'olio e infarinato. Le dimensioni dello stampo sono in basso 22x8 cm mentre nella parte alta misura 25x10 cm 11. Cospargete la superficie con le mandorle tritate al coltello grossolanamente 12.

e i 20 g di zucchero di canna per la superficie 13. Il plumcake all'olio e limone è pronto per cuocere nel ripiano medio in forno statico preriscaldato a 180°, per circa 55-60 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornare e se dopo 30-40 min la superficie dovesse dorarsi troppo, coprite con fogli di carta forno o alluminio. Una volta cotto lasciatelo raffreddare prima di sformarlo 15.

Conservazione

Potete conservare il plumcake per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Se volete potete anche congelarlo, meglio se già tagliato a fette.

Consiglio

Volete arricchire ancora il vostro plumcake al limone senza burro? Aggiungete dei pezzetti di zenzero candito in superficie. Al posto delle mandorle potete utilizzare delle nocciole e infine invece dell'olio di oliva usate un'olio di mais o girasole!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI5
  • NIKYCRI
    domenica 05 luglio 2020
    anziché frusta a mano, sbattitore elettrico non sarebbe più comodo? o pregoudica la riuscita? Grazie. Ricetta comunque molto interessante
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 06 luglio 2020
    @NIKYCRI: ciao! il composto non ha bisogno di essere montato. Se preferisci puoi usare le fruste elettriche a bassa velocità! 
  • teresa*
    domenica 05 luglio 2020
    che differenza c'è tra farina tipo 2 e farina 00?e io che credevo fossero la stessa cosa!!
    Redazione Giallozafferano
    domenica 05 luglio 2020
    @teresa*: ciao! si diferenziano per il grado di macinazione! La farina 2 è molto meno raffinata!