Plumcake al pistacchio variegato al cioccolato

PRESENTAZIONE

Il plumcake è uno tra i dolci più classici e apprezzati, ideale per una buona merenda e per una colazione nutriente. La sua leggerezza e la sua bontà rendono davvero unico questo dessert, che può essere realizzato con diversi tipi di ingredienti come lo yogurt, il cioccolato oppure la frutta. Nella nostra ricetta vi proponiamo una variante preparata con una gustosa crema di pistacchi (la stessa che viene usata tradizionalmente nella cucina siciliana), latte condensato e cioccolato fondente. Oltre ad esser molto goloso, questo dolce plumcake presenta al suo interno una bellissima variegatura: i colori degli ingredienti si alternano e si mescolano armoniosamente, creando un effetto davvero particolare che porterà quel tocco in più di allegria alla vostra tavola! Provate il binomio cioccolato e pistacchio anche nella versione del rotolo!

Leggi anche: Plumcake al pistacchio

INGREDIENTI
Ingredienti per uno stampo da 30x10x8 cm
Crema di pistacchi 70 g
Pasta di pistacchi 30 g
Cioccolato fondente 100 g
Farina 00 200 g
Zucchero 150 g
Uova 3
Latte condensato 120 g
Burro (a temperatura ambiente) 200 g
Baccello di vaniglia 1
Lievito in polvere per dolci 10 g
Panna fresca liquida 30 ml
Preparazione

Come preparare il Plumcake al pistacchio variegato al cioccolato

Per preparare il plumcake al pistacchio variegato al cioccolato prendete il baccello di vaniglia, incidetelo con un coltellino nel senso della lunghezza, apritelo ed estraete i semi 1. Mettete nella tazza di una planetaria, munita di frusta, lo zucchero 2 insieme al burro a temperatura ambiente 3 e mescolate il tutto azionando la macchina.

Aggiungete al composto cremoso di burro e zucchero i semi della bacca di vaniglia 4 e poi il latte condensato 5; dunque unite le uova una alla volta 6 e poi il sale.

Quando le uova si saranno mescolate al composto, versate un cucchiaio alla volta la farina e il lievito setacciati 7; continuate con la planetaria, raccogliendo gli ingredienti con una spatola 8, dopodiché lasciate amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto corposo ed omogeneo. A questo punto dividete il composto che avete ottenuto in due parti uguali, riponendole in due recipienti 9.

Procedete ora alla preparazione del primo praparato; con un coltello tritate grossolanamente il cioccolato fondente e poi fatelo sciogliere a bagnomaria in una bastardella o in un pentolino più piccolo, facendo in modo che l'acqua sottostante non sia a diretto contatto con il fondo del recipiente 10. Quando il cioccolato si sarà completamente sciolto, fatelo raffreddare e poi aggiungetelo in uno dei due composti 11; mescolate bene con una spatola 12 e poi tenete da parte.

Passate quindi al secondo preparato; in una ciotolina versate la crema e la pasta di pistacchio 13, mescolando con un cucchiaino, e nel frattempo fate scaldare la panna fresca nel microonde per 1 minuto. Quando la panna si sarà scaldata, versatela nella miscela di crema e pasta di pistacchi 14, facendo amalgamare bene gli ingredienti 15.

Dunque aggiungete la miscela di pistacchi al secondo composto restante 16: a questo punto avrete ottenuto due preparati della medesima consistenza (in caso contrario potete aggiungere un po’ di latte), uno al cioccolato fondente e l’altro al pistacchio 17. Imburrate uno stampo da plumcake da 30x10x8 cm (della capacità di 1,5 L) e foderatelo con la carta forno premendo bene sulle pareti per far aderire la carta su tutti i lati 18.

Mettete i composti al cioccolato e al pistacchio in due sac-à-poche senza bocchetta 19; appoggiatele l'una contro l'altra 20, e, tenendole ben unite con le mani, riempite a zig zag lo stampo con l'impastoin modo da ottenere la variegatura 21. Una volta terminato il primo strato, procedete nuovamente invertendo però i colori.

Una volta terminato l'impasto 22, fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 70 minuti (o in forno ventilato a 150° per 60 minuti) fino a quando la superficie del plumcake non risulterà dorata 23. Sfornate il plumcake al pistacchio variegato al cioccolato, lasciatelo intiepidire e poi sformatelo; tagliatelo a fette 24 e infine servite.

Conservazione

Conservate il plumcake al pistacchio variegato al cioccolato sotto una campana di vetro per 3-4 giorni al massimo. E' possibile congelare il plumcake dopo la cottura, magari porzionato in modo da scongelare solo la quantità necessaria.

Consiglio

Volete dare una marcia in più di golosità al vostro plumcake? Servitelo con della buona salsa al cioccolato fatta in casa e vedrete che sarà una vera delizia per il palato!

16 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • valentinacorda
    lunedì 22 gennaio 2018
    la pasta di pistacchio è necessaria? non riesco a trovarla da nessuna parte
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 22 gennaio 2018
    @valentinacorda: Ciao, puoi ordinarla online oppure realizzare la pasta di pistacchi a casa seguendo le indicazioni del nostro blog "Peccato di gola"!
  • Stefy
    sabato 22 luglio 2017
    Provata, veramente ottima. Ho utilizzato uno stampo rotondo da 20 cm ed ha cotto per 60 min. L'ho ricoperta con glassa al cacao
1 FATTA DA VOI
gabri 65
Fatto diverse volte...sempre buonissimo. Al posto del latte condensato ho messo il Philadelphia e ho usato crema di pistacchi e granella
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo