Plumcake al pistacchio

/5
Plumcake al pistacchio
112
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
  • Costo: medio

Presentazione

Il plumcake al pistacchio è un dolce soffice e gustoso ideale da consumare a colazione o a merenda. La ricetta che vi proponiamo arricchisce la preparazione tradizionale del plumcake con i pistacchi, in particolare abbiamo usato una cremosa pasta di pistacchi, quella tipicamente usata per le preparazione dei dolci siciliani come il gelato al pistacchio o la classica cassata, e per dare una nota croccante abbiamo unito una manciata di granella di pistacchi.
Il risultato che si ottiene è un dolce irresistibile dal gusto unico che vi sorprenderà per la sua semplicità e soprattutto per la sua bontà.

Ingredienti per uno stampo da 30x10x8 cm

Farina 00 200 g
Zucchero 200 g
Burro 200 g
Granella di pistacchi 150 g
Pasta di pistacchi 40 g
Yogurt bianco naturale 120 g
Uova 3
Lievito in polvere per dolci 10 g
Baccello di vaniglia 1
Sale fino 1 pizzico

Per imburrare lo stampo

Burro q.b.
Preparazione

Come preparare il Plumcake al pistacchio

Plumcake al pistacchio

Per preparare il plumcake al pistacchio iniziate prendendo il baccello di vaniglia, apritelo in due, estraetene i semi e teneteli da parte (1); in alternativa potete usare una bustina di vanillina. Mettete nella tazza di una planetaria, munita di frusta, il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero (2) e mescolate il tutto azionando la macchina. Con la planetaria attiva aggiungete anche i semi della bacca di vaniglia al composto di burro e zucchero, unite poi la pasta di pistacchi (3) (se non trovate la pasta di pistacchi potete realizzarla voi tritando finemente i pistacchi pelati),

Plumcake al pistacchio

lo yogurt (4), le uova una alla volta (5) e il sale. Quando le uova si saranno mescolate al composto aggiungete anche la farina e il lievito setacciati (6)

Plumcake al pistacchio

e per ultimi i pistacchi tritati (7); lasciate amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto corposo ed omogeneo (8). Se non disponete di una planetaria potete utilizzare una frusta per impastare, avendo cura di unire gli ingredienti poco alla volta per non creare grumi. Imburrate uno stampo da plumcake da 30x10x8 cm (della capacità di 1,5 litri) e foderatelo con la carta forno premendo bene sulle pareti per far aderire la carta su tutti i lati (9).

Plumcake al pistacchio

Versate all’interno dello stampo il preparato (10) livellandolo bene in superficie con una spatola. Infornate in forno statico già caldo a 180° gradi per 50 minuti (oppure in forno ventilato a 160° per 40 minuti) fino a quando la superficie del plumcake non risulterà dorata (11). Sfornate il plumcake al pistacchio, lasciatelo intiepidire quindi sformatelo su un piatto da portata, tagliatelo a fette (12) e gustatelo!

Conservazione

Il plumcake al pistacchio si conserva sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico fuori dal frigorifero per 3-4- giorni. E' possibile congelare il plumcake una volta cotto.

Consiglio

Trucchi per professionisti della golosità: arricchire l’impasto con una pioggia di gocce di cioccolato fondente oppure guarnirlo con una glassa all’acqua. In entrambi i casi, da leccarsi i baffi! Se, invece, siete puristi dei pistacchi, scansate la pasta e pelate i pistacchi uno a uno, tritandoli poi molto finemente in un mixer prima di utilizzarli.

Leggi tutti i commenti ( 112 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (112)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Grace95 ha scritto: domenica 21 ottobre 2018

    posso sostituire la pasta di pistacchi con i pistacchi frullati?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 22 ottobre 2018

    @Grace95:Ciao, la pasta di pistacchi ha una consistenza molto diversa, pertanto non possiamo garantirti la stessa resa usando solo i pistacchi frullati.In alternativa ti suggeriamo di provare a realizzarla in casa seguendo la ricetta della pasta di pistacchi del nostro blog "Peccato di gola".

  • Andrea ha scritto: martedì 12 settembre 2017

    Buongiorno, se volessi fare questa ricetta nella tortiera e non nello stampo per plumcake, cambierebbe qualcosa nelle dosi? Grazie smiley

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 12 settembre 2017

    @Andrea: Ciao,per un calcolo più preciso delle dosi degli ingredienti possiamo consigliarti il post di una nostra blogger: ad ogni torta il suo stampo dal blog: Il chicco di Mais.

Leggi tutti i commenti ( 112 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Gin04
    happy St. Patrick’s day 🍀
  • Fedebotti
    plumcake al pistacchio con glassa al cioccolato

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Lievitati

I panini alla birra sono croccanti fuori e morbidi dentro: realizzati con una varietà di birra rossa hanno un gusto molto particolare!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni