Plumcake all'olio

/5
Plumcake all'olio
38
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 70 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

E' meglio utilizzare l'olio o il burro? L'eterno dilemma di chi si mette ai fornelli. Partendo dal presupposto che per una dieta equilibrata tutti gli alimenti sono importanti, ma assunti nelle giuste dosi, oggi vi proponiamo un'alternativa per le vostre preparazioni dolci: il plumcake all'olio, realizzato sostituendo nell'impasto il burro con l'olio d'oliva. Il risultato sarà un dolce soffice e profumato all'arancia, ideale per la prima colazione, ottenuto con una doppia cottura. Proprio per favorire la crescita del plumcake in forno, si procede ad ua cottura a bagnomaria di tutti gli ingredienti in modo che vengano lavorati ad una stessa temperatura: così otterrete un composto spumoso e dopo la cottura, un plumcake dalla morbidezza irresistibile!

Ingredienti per uno stampo 30x11

Olio extravergine d'oliva 160 ml
Farina 410 g
Zucchero 300 g
Uova (medie) 6
Scorza d'arancia (non trattata) 2
Succo d'arancia 100 ml
Lievito istantaneo per preparazioni salate 10 g
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare il Plumcake all'olio

Plumcake all'olio

Per preparare il plumcake all'olio iniziate grattugiando la scorza delle arance (1), poi spremete 100 ml di succo e filtratelo con un colino (2-3).

Plumcake all'olio

In una bastardella (o in una ciotola o pentola di alluminio capiente) versate le uova intere e il succo di arancia (4), poi la scorza e un pizzico di sale (5). Unite anche lo zucchero (6)

Plumcake all'olio

e ponete la basterdella su un tegame capiente riempito di acqua (7): l'acqua del tegame non dovrà toccare il fondo della bastardella. Accendete il fuoco medio e iniziate a mescolare gli ingredienti con una frusta. La temperatura non dovrà superare i 40°: potete misurare la temperatura con un termometro per alimenti (8). Raggiunti i 40°, versate il composto in una planetaria (9) (oppure utilizzate una ciotola e uno sbattitore elettrico), montate la frusta e iniziate a lavorare il composto per almeno 15 minuti.

Plumcake all'olio

In una ciotola versate 300 gr di farina setacciata insieme al lievito (10); versatela nella planetaria poco alla volta (11) e quando si sarà incorporata, versate l'olio a filo nel composto, in 4 volte (12).

Plumcake all'olio

continuate a mescolare e unite poco alla volta i 110 gr di farina restanti (13); quando il composto sarà omogeneo e spumoso (14), trasferitelo in uno stampo da plumcake 30x11 cm imburrato e foderato con carta da forno (15)

Plumcake all'olio

livellatelo con una spatola (16) e cuocetelo in forno statico preriscaldato a 180° per 70-75 minuti (se forno ventilato 160° per 60-65 minuti). Dopodiché sfornatelo (17) e fatelo intiepidire, quindi sformatelo per far raffreddare il plumcake all'olio completamente su una gratella (18), prima di servirlo.

Conservazione

Conservate il plumcake all'olio sotto una campana di vetro o avvolto in pellicola per 2-3 giorni.
Si può congelare se avete utilizzato tutti ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Potete aggiungere gocce di cioccolato al composto; per non farle cadere sul fondo, infarinatele leggermente e ponetele in freezer per almeno 30 minuti.

Leggi tutti i commenti ( 38 )

Altre ricette

I commenti (38)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Grace95 ha scritto: sabato 24 marzo 2018

    6 uova sono troppe x il mio stampo...potrei usarne 3?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 25 marzo 2018

    @Grace95: Ciao, se vuoi puoi ridurre le uova ma dovrai ridurre a metà anche la quantità di tutti gli altri ingredienti smiley

  • Marlene ha scritto: martedì 19 settembre 2017

    Invece dei 300g di 00 ho usato 200g di farina 00 e 100g di fecola di patate Gonfio come un panettone ed ottimo!

Leggi tutti i commenti ( 38 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La crostata senza cottura è un dolce estivo senza forno, perfetto come dessert da fine pasto e in alternativa alla classica crostata di frutta!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 5 min

Marmellate e Conserve

La confettura di pesche e lavanda è una dolce conserva in cui spicca l'aroma deciso di questa pianta profumata. Perfetta per accompagnare i formaggi!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min

Lievitati

Le schiacciatine alle more e gorgonzola sono delle piccole focaccine farcite con frutti di bosco e formaggio erborinato, che ne esalterà il sapore!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Torta con gocce di cioccolato
Torta allo yogurt senza uova
Torta allo yogurt senza burro
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria