Plumcake alle carote

/5

PRESENTAZIONE

Avete mai provato a realizzare un dolce con le carote? Con la loro dolcezza inconfondibile sono ottime protagoniste di torte e dolcetti, come quelli che vi abbiamo suggerito altre volte: muffin, cupcake! Non poteva mancare all'appello anche un soffice e profumato plumcake alle carote, con una goduriosa crosticina di mandorle a lamelle. E' un dolce senza burro, in sostituzione del quale abbiamo utilizzato dell'olio. Semplice da realizzare, morbido e delizioso, una volta tagliato a fette potrete accompagnarlo con una tazza di tè o caffelatte per iniziare la vostra giornata in modo genuino e goloso!

Preparazione

Come preparare il Plumcake alle carote

Per preparare il plumcake alle carote per prima cosa pelate le carote 1, quindi spuntatele 2 e grattugiatele con una grattugia a maglie sottili 3.

Otterrete circa 160 g di purea 4. Ora occupatevi dell’impasto. In una ciotola versate lo zucchero di canna 5, aggiungete le uova 6 e sbattete il composto con una frusta.

Incorporate anche le carote 7, mescolate e versate l’olio 8. Aggiungete anche la farina 00 e il lievito setacciate attraverso un colino 9.

Unite ora anche la farina di mandorle 10.Mescolate ancora per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Aromatizzate con la scorza di arancia 11 e con quella di limone 12.

L’impasto è pronto 13, versatelo in uno stampo da plumcake svasato che misuri 17x8 cm nella parte inferiore e 11x20 cm nella parte superiore, con un bordo alto 7 cm 14. Decorate la superficie con le mandorle a lamelle 15.

Cuocete il dolce in forno statico preriscaldato a 180° per 1 ora, nel ripiano centrale. Quando il plumcake alle carote sarà cotto, sfornatelo 16, lasciatelo intiepidire e poi sformatelo. Spolverizzate la superficie con zucchero a velo 17 e servite 18.

Conservazione

Il plumcake alle carote si conserva per 2 giorni a temperatura ambiente sotto una campana di vetro. Potete congelarlo dopo la cottura.

Consiglio

Gli inguaribili golosi potranno arricchire l’impasto con gocce di cioccolato fondente.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI25
  • miciasp69
    lunedì 26 settembre 2022
    Buongiorno alla ricetta si può aggiungere anche della fecola di patate? Se si in che dosi? Grazie Sabrina
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 26 settembre 2022
    @miciasp69: ciao! puoi provare a sostituire una parte della farina con la fecola!
  • miu2017
    giovedì 23 settembre 2021
    Posso aggiungere farina di riso al posto du quella di mandorle? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 24 settembre 2021
    @miu2017: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise, ma se preferisci puoi fare un tentativo!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>