Plumcake alle patate

PRESENTAZIONE

Soffice e gustoso ma salato, il nostro plumcake di patate è una ricetta stuzzicante che racchiude un cuore saporito di provola affumicata. Tanto semplice da preparare quanto appetitoso, il plumcake di patate diventerà il protagonista dei vostri buffet da accompagnare a ghiotti taglieri di affettati e formaggi della vostra zona. E se dovesse avanzare, può sempre diventare un ottimo compagno di merenda da gustare a fette per spezzare la fame in ufficio. Se anche voi come noi amate le versioni salate del plumcake, provate anche la nostra variante arricchita con tante verdure saporite!

Leggi anche: Plumcake al limone

INGREDIENTI
Ingredienti per uno stampo da 26x10x7 cm
Patate 250 g
Farina 00 200 g
Provola affumicata 100 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 80 g
Latte intero a temperatura ambiente 100 g
Uova a temperatura ambiente 175 g
Acqua a temperatura ambiente 50 g
Lievito istantaneo per preparazioni salate 16 g
Timo q.b.
Sale fino 4 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Semi di papavero q.b.
Preparazione

Come preparare il Plumcake alle patate

Per realizzare il plumcake alle patate per prima cosa lessate le patate per 30-40 minuti, fino a che non risulteranno tenere 1; il tempo di cottura può variare in base alla dimensione delle patate. Una volta cotte, passatele ancora calde attraverso lo schiacciapate per ridurle in purea 2. In una ciotola versate la farina, il lievito 3 e il sale.

Unite anche il latte a temperatura ambiente 4. Proseguite versando l’acqua 5 e le uova 6.

Lavorate con le fruste elettriche fino al completo assorbimento delle uova 7. A questo punto unite la purea di patate raffreddata 8 e insaporite con le foglioline di timo e il formaggio grattugiato 9.

Tagliate la provola affumicata a cubetti di circa 1 cm 10 e aggiungetela al composto 11. Mescolate e versate l’impasto in uno stampo da plumcake da 26x10x7 cm oleato e infarinato, poi livellate la superficie con il dorso del cucchiaio 12.

Ungete un coltellino con l'olio di oliva e poi incidete la parte centrale dell'impasto, per il lato lungo 13: questo procedimento eviterà che la superficie si spacchi in cottura. Ricoprite con i semi di papavero 14 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti nel ripiano centrale. A cottura ultimata, sfornate il plumcake alle patate, lasciatelo intiepidire e poi sformatelo per servirlo 15.

Conservazione

Conservate il plumcake di patate a temperatura ambiente per 2 giorni. Potete congelarlo dopo la cottura.

Consiglio

In alternativa ai semi di papavero potete utilizzare anche i semi di zucca o i semi di girasole.

8 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Birsina
    lunedì 24 giugno 2019
    Mi è venuta perfetta..magari metterei meno semi di papavero..sono un pochino coprenti.
  • Birsina
    domenica 23 giugno 2019
    Ciao! Nell'impasto non ci sono da aggiungere grassi?...olio.,burro...
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 24 giugno 2019
    @Birsina: Ciao, in questa versione non c'è bisogno di aggiungere grassi, a parte quelli del latte, poiché le patate rendono ugualmente soffice l'impasto smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo