Plumcake bicolore

/5

PRESENTAZIONE

Per molti, il classico dolce da preparare per una bella colazione in famiglia è il ciambellone ma per tanti altri è indiscutibilmente il plumcake. Un dolce morbido, dalla forma irresistibile che consente di avere delle bellissime e soffici fette! E non a caso usiamo l'aggettivo bellissime per descrivere le fette del plumcake bicolore. Infatti noterete fin da subito il piacevole incontro tra l'impasto chiaro e quello al cacao. Un tripudio di piacere e consistenza da condividere con i vostri cari e mettere a confronto con le altre versioni altrettanto buone come quello allo yogurt o al cioccolato. Non c'è colazione o merenda che il plumcake bicolore non possa fronteggiare egregiamente!

INGREDIENTI
Ingredienti per uno stampo da plumcake da 25 x 11 cm
Farina 00 250 g
Uova circa 2 grandi 124 g
Cacao amaro in polvere 30 g
Zucchero 150 g
Olio di semi di girasole 70 g
Latte intero 120 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Scorza d'arancia 1
Preparazione

Come preparare il Plumcake bicolore

Per preparare il plumcake bicolore cominciate rompendo le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero 1, la scorza grattugiata di un'arancia 2 e mescolate con un frusta 3.

Dopodiché, e sempre mescolando, aggiungete l'olio 4, il latte 5 e poi 220 g di farina setacciata prelevata dalla quantità indicata 6.

Infine incorportate anche il lievito per dolci sempre setacciato 7. A questo punto dividete in due ciotole l'impasto 8 e in una aggiungete il cacao amaro in polvere setacciato 9.

Incorporate, mescolando con una spatola evitando la formazione di grumi 10. Nell'altra ciotola incorporate la restante parte di farina, sempre setacciandola e incorporandola delicatamente 11. Bene, a questo punto dovrete versare l'impasto in uno stampo da plumcake da 25 x 11 cm già imburrato e infarinato. Seguite uno schema libero, quindi versate a cucchiaiate un po' di impasto chiaro 12

e poi quello scuro, alternando le versate tra loro 13. Passate ora alla cottura in forno statico, già caldo a 180°, per circa 35 minuti. Non appena è pronto sfornate il vostro plumcake bicolore e lasciatelo intiepidire prima di sformarlo e farlo raffreddare su una gratella 15.

Conservazione

Il plumcake bicolore si può conservare per qualche giorno tenendolo chiuso sotto una campana.

Eventualmente potete anche congelarlo, meglio se cotto e già tagliato a fette.

Consiglio

Come rendere ancora più goloso il plumcake bicolore? Aggiungete del cioccolato fondente spezzettato al coltello all'impasto. Altrimenti potete aggiungere delle nocciole sminuzzate grossolanamente direttamente sul composto prima di infornarlo!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI36
  • evasonoio
    sabato 29 agosto 2020
    ma lo yogurth non c'è?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 29 agosto 2020
    @evasonoio: Ciao, in questa ricetta non è previsto!
  • stefycris
    giovedì 11 giugno 2020
    Posso usare il latte ad alta digeribilità senza lattosio al posto di quello intero? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 11 giugno 2020
    @stefycris: Ciao, non dovrebbero esserci problemi!