/5

Plumcake bigusto al pistacchio e arancia

PRESENTAZIONE

Plumcake bigusto al pistacchio e arancia

Dimenticate il tradizionale plumcake della colazione, quello che vi proponiamo in questa ricetta è un dolce irresistibile che nasce dall’abbinamento di due ingredienti molto usati in pasticceria: le arance e il pistacchio, si tratta del plumcake bigusto al pistacchio e arancia. L’arancia, che con la sua scorza profumata conferisce una nota agrumata all’impasto e il pistacchio , con il suo gusto deciso e inconfondibile, danno vita ad un impasto dal sapore unico. Un abbinamento goloso racchiuso in un plumcake dall’aspetto accattivante, una golosa ricopertura di ganache che nasconde un impasto dall’effetto marmorizzato che si scoprirà al taglio della prima fetta, per rendere ancora più scenografico il plumcake bigusto al pistacchio e arancia.

Leggi anche: Plumcake al pistacchio

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo 28x11
Uova (medie) 5
Farina 00 280 g
Lievito in polvere per dolci 6 g
Sale fino 1 pizzico
Burro (ammorbidito) 200 g
Zucchero 250 g
per l'impasto al pistacchio
Pasta di pistacchi 100 g
Latte intero 40 g
Gocce di cioccolato fondente 50 g
per l'impasto all'arancia
Arance succo e scorza 1
Fecola di patate 80 g
Farina 00 20 g
Gocce di cioccolato fondente 50 g
per la ganache al cioccoolato
Cioccolato fondente al 70% 300 g
Panna fresca liquida 170 g
per guarnire
Granella di pistacchi 20 g
Preparazione

Come preparare il Plumcake bigusto al pistacchio e arancia

Per realizzare il plumcake bigusto al pistacchio e arancia infarinate le gocce, e ponetele in freezer per circa 2 ore. In una planetaria munita di frusta ponete le uova e lo zucchero 1, azionate la macchina e montate fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro 2. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, un cucchiaio alla volta 3,

il sale 4 e per ultimo il burro ammorbidito un pezzetto alla volta 5 aspettando che il precedente sia stato assorbito prima di aggiungerne un altro, quando l’impasto sarà omogeneo e liscio spegnete la planetaria. Dividete il composto in due ciotole 6 (circa 400 gr l’uno)

in una ciotola aggiungete la pasta di pistacchio 7, il latte 8 e 50 gr di gocce di cioccolato 9, mescolate con una spatola delicatamente per amalgamare il composto

Nell’altra ciotola con l’impasto aggiungete il succo di arancia 10, la scorza grattugiata 11, le gocce di cioccolato 12

 e la fecola di patate 13. Mescolate delicatamente e poi versate i due composti in due sac-à-poche senza bocchetta e poi inseite le due sac-à-poche in una più grande che le possa contenere 14, imburrate e foderate con carta da forno uno stampo da plumcake di 28 x 11 cm , riempite lo stampo spremendo i due composti, otterrete un impasto bicolor 15.

Quando avrete terminato di spremere i due impasti 16 cuocete il plumcake in forno preriscaldato statico a 170° per 60 minuti (o in forno ventilato a 150° per 50 minuti). Una volta cotto, sfornatelo 17 e lasciatelo intiepidire poi sformatelo su una gratella e lasciatelo raffreddare. Preparate la ganache: tritate il cioccolato fondente 18

scaldate la panna in un pentolino finchè non raggiunge l’ebollizione, e versate il cioccolato tritato 19, mescolate per sciogliere il cioccolato ed ottenere una crema liscia 20. Versate la ganache sul plumcake avendo cura di porre sotto la gratella un piatto per raccogliere la crema in eccesso 21.

Quando tutto il plumcake sarà ricoperto dalla ganache 22, trasferite il plumcake su un piatto di portata e decorate la superficie con la granella di pistacchio 23. Il Plumcake bigusto pistacchio e arancia è pronto per essere gustato 24.

Conservazione

Conservate il plumcake sotto una campana di vetro per un paio di giorni. Potete congelarlo senza ricopertura.

Consiglio

Per ottenere un effetto marmorizzato perfetto, le due parti dell’impasto devono avere il più possibile una consistenza simile. Addensate o diluite gli impasti con la fecola o latte per ottenere impasti simili.

47 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • koki1712
    martedì 06 marzo 2018
    Ciao a tutte/i. Non mi è chiara una cosa (pur avendo letto tutti i commenti e le risposte): si può usare la crema al pistacchio al posto della pasta al pistacchio? Grazie.
    Redazione Giallozafferano
    martedì 06 marzo 2018
    @koki1712: Ciao, la crema di pistacchi è diversa dalla pasta di pistacchi sia come composizione che come consistenza per cui non si possono sostituire! Puoi trovare facilmente la pasta di pistacchi nei negozi specializzati oppure online smiley
  • Elisa
    venerdì 01 dicembre 2017
    Come preparo la pasta di pistacchi? In vendita credo si trovi solo salata o dolce.
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 01 dicembre 2017
    @Elisa : Ciao, ti suggeriamo di provare a realizzarla in casa seguendo la ricetta della pasta di pistacchi del nostro blog "Peccato di gola"
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo