Plumcake fichi e noci

/5

PRESENTAZIONE

La stagione dei fichi passa così velocemente che è quasi un dovere approfittarne per preparare tanti dolci irresistibili! Noi abbiamo preso questi polposi frutti zuccherini e li abbiamo utilizzati per farcire biscotti, torte e persino ghiaccioli, ma ancora non avevamo realizzato un favoloso plumcake fichi e noci! Soffice e goloso come tutti i migliori plumcake, il plumcake fichi e noci renderà indimenticabili le vostre merende di fine estate e anche ritornare a scuola sarà un vero piacere dopo una colazione così ricca e nutriente!

INGREDIENTI

Ingredienti (per uno stampo da plumcake di 20x11 cm)
Fichi 250 g
Gherigli di noci 60 g
Farina 00 220 g
Burro 100 g
Zucchero 80 g
Uova (circa 3) 165 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Per lo stampo
Burro q.b.
Farina 00 q.b.
Per guarnire
Fichi 1
Zucchero 1 cucchiaio
Preparazione

Come preparare il Plumcake fichi e noci

Per preparare il plumcake fichi e noci, per prima cosa fate sciogliere il burro in un pentolino. Lavate i fichi ed eliminate le estremità, poi tagliateli grossolanamente a pezzi senza rimuovere la buccia 1. Versate le uova in una ciotola capiente e montatele con le fruste elettriche aggiungendo gradualmente lo zucchero 2 fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo 3.

Setacciate la farina 4 e il lievito 5 all’interno della ciotola, poi mescolate con una spatola e aggiungete anche il burro fuso 6.

Unite i fichi 7 e le noci 8 e mescolate ancora per amalgamare il tutto 9.

A questo punto imburrate e infarinate uno stampo da plumcake di 20x11 cm e versate all’interno il composto ottenuto 11. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio leggermente inumidito con acqua e adagiate le fettine di fico che avrete precedentemente tagliato 12.

Infine spolverizzate con lo zucchero semolato 13 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 60 minuti. Una volta cotto, sfornate il vostro plumcake fichi e noci 14 e lasciatelo intiepidire prima di rimuoverlo dallo stampo e servirlo tagliato a fette 15!

Conservazione

Il plumcake fichi e noci si può conservare in un sacchetto di carta o sotto una campana di vetro per circa 4 giorni. Se desiderate, potete congelare il plumcake cotto dopo averlo fatto raffreddare completamente.

Consiglio

Se desiderate potete aromatizzare l’impasto con della cannella in polvere. Sostituite i fichi con altra frutta di stagione a piacere!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI11
  • cifra6770
    sabato 12 settembre 2020
    Ciao, in questa ricetta è possibile sostituire il burro con l'olio? grazie mille per tutte le vostre splendide ricette! ❤️
    Redazione Giallozafferano
    sabato 12 settembre 2020
    @cifra6770: ciao! Bisogna considerare che le sostituzioni non sempre restituiscono lo stesso risultato; in ogni caso in generale si può provare a sostituire il burro con olio tenendo presente che 100 g di burro si possono sostituire con 80-85 g massimo di olio. Se una torta prevede di lavorare il burro con lo zucchero, possiamo consigliare di lavorare le uova (o i tuorli) con lo zucchero e poi aggiungere l'olio e il resto degli ingredienti.
  • La Sissi
    sabato 05 settembre 2020
    ciao! potrei usare la farina tipo 2 macinata a pietra al posto della 00? Se si, in che dosi rispetto alla 00? grazie!
    Redazione Giallozafferano
    sabato 05 settembre 2020
    @La Sissi: Ciao, ogni farina ha un diverso grado di assorbimento dei liquidi. Per darti un'indicazione precisa dovremmo provare. Quindi possiamo solo dirti di testare e di controllare la consistenza dell'impasto.