/5

Plumcake finto dolce

PRESENTAZIONE

Plumcake finto dolce

Il plumcake finto dolce è un antipasto sfizioso per portare in tavola un insolito plumcake. Solitamente questo dolce di forma rettangolare viene preparato in Germania con una base di frolla e prugne; la versione all'inglese invece è ottima per una morbida e profumata colazione. Anche noi siamo soliti prepararlo come dessert o merenda dolce, ma oggi vi proponiamo il plumcake finto dolce, una variante salata soffice e colorata: al posto dei canditi, ci sono piselli, prosciutto cotto e pomodorini secchi. E per rendere Il plumcake ancora più "finto" dolce, una golosa glassatura alla crema al parmigiano che non solo darà più sapore alla preparazione ma renderà il vostro plumcake finto dolce molto scenografico!

Leggi anche: Plumcake salato

INGREDIENTI

Ingredienti per l'impasto (per uno stampo da 26x11)
Panna fresca liquida 100 ml
Latte intero 100 ml
Olio extravergine d'oliva 60 ml
Uova medie 3
Farina 00 200 g
Caciocavallo 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 100 g
Prosciutto cotto a cubetti 100 g
Pisellini 70 g
Pomodori secchi sott'olio 50 g
Lievito istantaneo per preparazioni salate 15 g
Noce moscata q.b.
Per la crema al parmigiano
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 200 g
Latte intero 500 ml
Burro 50 g
Farina 00 50 g
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
Preparazione

Come preparare il Plumcake finto dolce

Per preparare il plumcake finto dolce iniziate setacciando la farina in una ciotola, poi aggiungete il lievito per preparazioni salate 1. Quindi unite i formaggi grattugiati 2, i piselli e i cubetti di cotto 3.

Aggiungete il caciocavallo a cubetti, poi scolate e tamponate su carta da cucina i pomodorini secchi per eliminare l'olio in eccesso; dopodiché tagliateli a pezzetti e aggiungeteli agli altri ingredienti 4. Mescolate con un cucchiaio di legno il composto 5 e tenetelo da parte. Intanto in un'altra ciotolina, versate le uova, aggiungete il latte e la panna 6

e lavorate gli ingredienti con una frusta 7. Quando avrete montato le uova, unite l'olio a filo 8, mescolate il tutto e salate e pepate a piacere 9.

Spolverate con della noce moscata grattugiata 10, mescolate e unite le uova sbattute con il latte agli altri ingredienti secchi 11. Mescolate il tutto con il cucchiaio di legno e trasferitelo in uno stampo da plumcake da 26x11, imburrato e foderato con carta da forno 12, livellando il composto con una spatola. Cuocete il plumcake finto dolce in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (160° per 30-35 minuti se forno ventilato).

Una volta cotto sfornatelo 13 e fatelo raffreddare prima di sformarlo. Mentre il plumcake cuoce in forno, dedicatevi alla crema al parmigiano: in una casseruola versate il burro 14 e fatelo sciogliere a fuoco dolce. Poi versate la farina setacciata a pioggia 15

e mescolate con una frusta e lasciate dorare la farina fino ad ottenere il roux 16. A questo punto unite la noce moscata grattugiata e il latte precedentemente scaldato a filo continuando a mescolare con la frusta 17, poi aggiungete anche il Parmigiano grattugiato 18.

Quando la crema si sarà addensata 19, spegnete il fuoco e copritela con pellicola a contatto per non farla asciugare. Potete sformare il plumcake finto dolce su un piatto da portata e glassatelo con questa deliziosa crema al parmigiano (20-21)!

Conservazione

Conservate il plumcake senza crema sotto una campana di vetro per 2-3 giorni, con la crema in frigorifero. Se credete di non consumarlo tutto, potete guarnire con la crema al parmigiano le singole fette o la parte che consumerete.
Potete conservare la crema al parmigiano in frigorifero coperta con pellicola trasparente per 1-2 giorni.
Potete congelare le preparazioni se avete utilizzato ingredienti freschi, non decongelati.

Consiglio

La salsa al parmigiano si addensa troppo? Diluitela con un po' di latte o di panna! E per il ripieno... scatenate la vostra fantasia, seguendo una sola regola: più il plumcake sarà colorato più saporito sarà il ripieno!

72 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • stella147
    lunedì 27 agosto 2018
    e’possibile utilizzare per il plum cake salato o prep simili, la farina gia’ lievitata che io trovo tanto comoda?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 27 agosto 2018
    @stella147: Ciao, sarebbe preferibile utilizzare a parte il lievito ma se preferisci puoi provare. Non possiamo darti indicazioni specifiche in quanto non abbiamo mai provato con questo tipo di preparati.
  • Cristina
    giovedì 11 maggio 2017
    @Redazione Giallozafferano: quindi anziché 100 ml metterne 200 di latte?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 12 maggio 2017
    @Cristina : Esattamente smiley
2 FATTE DA VOI
MonyKK
plumcake con zucchine prisciutto e formaggio
dodo16
Appena sfornato! promette molto bene!!!!!! grazie gz per le preziose ricette!!!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo