Plumcake senza glutine

/5

PRESENTAZIONE

Di plumcake ne abbiamo visti tanti: da quelli dolci come il più classico allo yogurt, perfetto per la colazione, a quelli salati come il plumcake alle verdure, da servire per antipasto. Ma in cucina non si smette mai di ideare qualcosa di nuovo... anche un semplice plumcake può avere tantissime varianti e dopo le vostre richieste siamo corsi in cucina per preparare questa ricetta. Il plumcake senza glutine è facilissimo da preparare a casa e grazie a questo mix di farine otterrete una morbidezza speciale! La farina di mais, miscelata a quella di riso, donerà un gusto particolare e una piacevole crosticina esterna che soddisferà il palato di grandi e piccini! E per variare a colazione provate anche le nostre ricetta di frolla e crostata senza glutine o i nostri muffin senza glutine!

INGREDIENTI

Farina di mais fioretto 100 g
Farina di riso 70 g
Fecola di patate 70 g
Burro a temperatura ambiente 150 g
Zucchero 130 g
Yogurt 125 g
Uova (circa 2 medie) 100 g
Latte intero 40 g
Granella di nocciole 50 g
Lievito in polvere per dolci senza glutine 1 bustina
per lo stampo
Burro q.b.
Fecola di patate q.b.
Preparazione

Come preparare il Plumcake senza glutine

Per preparare il plumcake senza glutine come prima cosa ponete il burro morbido insieme allo zucchero in una ciotola 1. Lavorate con lo sbattitore elettrico per qualche minuto fino ad ottenere una crema 2, quindi sempre continuando a sbattere aggiungete le uova 3 

e lavorate il composto fino a che non saranno completamente assorbite 4. Con lo sbattitore in azione aggiungete lentamente lo yogurt 5 e non appena si sarà amalgamato al resto degli ingredienti unite anche il latte 6

Tenendo lo sbattitore ancora in funzione unite la farina di mais fioretto 7, la farina di riso 8, la fecola 9 

e il lievito per dolci 10. Non appena avrete ottenuto un composto uniforme 11 potrete spegnere lo sbattitore. Aggiungete la granella di nocciole 12 

e incorporatela al resto mescolando con una spatola 13. A questo punto prendete uno stampo da plumcake da 26x11 cm, imburratelo e spolverizzatelo con la fecola 14. Versate il composto all'interno 15 

e livellate la superficie con una spatola 16. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti sul ripiano basso. Fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornare il dolce 17 e lasciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo. Il plumcake senza glutine è pronto da gustare 18

Conservazione

Il plumcake senza glutine si può conservare per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. Potete congelare il plumcake già cotto, magari già diviso in porzioni.

Consiglio

Per un aroma speciale aggiungete all'impasto un pizzico di cannella o della scorza d'arancia. Per una merenda ancora più golosa, servite il plumcake con una pallina di gelato! 

Per una corretta preparazione delle ricette senza glutine

Per le ricette senza glutine, raccomandiamo di acquistare solo prodotti che riportino la spiga sbarrata sulla confezione, certificati senza glutine, consigliati dal prontuario dell'AIC Associazione Italiana Celiachia.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI21
  • veropapa
    martedì 21 aprile 2020
    buongiorno volevo chiedere, se calorie sono per porzione 527 ma una porzione quanto pesa? grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 21 aprile 2020
    @veropapa: Ciao, sono 6 persone quindi 6 porzioni e ogni porzione corrisponde alle calorie indicate.
  • veropapa
    lunedì 30 marzo 2020
    buongiorno ho fatto il plumcake usando il mix it della shaer, cioccolato arancia e cannella al posto delle nocciole. il sapore è strepitoso! è solo molto friabile ho sbagliato qualcosa nella cottura?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 30 marzo 2020
    @veropapa: Ciao, se cambi farina automaticamente cambia la capacità di assorbimento quindi la struttura stesa del dolce.