Plumcake senza uova

/5
Plumcake senza uova
17
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

I dolci senza uova come alcune preparazioni salate tra cui i muffin, sono diventati una delle nostre specialità: abbiamo iniziato con una semplice torta per la merenda, poi siamo passati al tiramisù per un dessert veramente goloso, siamo passati per la colazione con i pancake e ora vi proponiamo un morbido plumcake senza uova, perfetto per la colazione. Ricco e sostanzioso, ad ogni fetta vi caricherà di gusto ed energia! Questa ricetta sfiziosa e semplice è pensata per tutti coloro che devono seguire un regime alimentare che esclude il consumo di uova ma sarà una piacevole sorpresa anche per coloro che le hanno semplicemente finite. Nessun compromesso in termini di consistenza e di sapori ma una deliziosa variante vegana con latte di mandorla, dal gusto rustico grazie all'utilizzo della farina di tipo 2, che non ha nulla da invidiare ai tradizionali plumcake!

Ingredienti

Banane polpa matura 300 g
Farina 2 250 g
Zucchero di canna 90 g
Olio di semi di girasole 70 g
Latte di mandorle a temperatura ambiente 125 g
Lievito in polvere per dolci 9 g
Gocce di cioccolato fondente 40 g
Mandorle pelate a lamelle 30 g

per guarnire

Banane 1
Zucchero di canna q.b.
Preparazione

Come preparare il Plumcake senza uova

Plumcake senza uova

Per realizzare il plumcake senza uova per prima cosa sbucciate le banane e raccogliete in una ciotola 300 g di polpa, poi schiacciatela con una forchetta (1), in modo da ottenere una purea (2). Aggiungete lo zucchero di canna (3).

Plumcake senza uova

Lavorate il composto con le fruste elettriche per amalgamarlo (4). Versare poi l’olio (5), il latte di mandorle (6) e lavorate ancora l’impasto con le fruste per un paio di minuti.

Plumcake senza uova

A questo punto setacciate direttamente all'interno della ciotola la farina di tipo 2 (7) e lievito (8); amalgamate con le fruste (9) finché non otterrete un impasto omogeneo.

Plumcake senza uova

Per finire incorporate le gocce di cioccolato fondente (10) e le mandorle a lamelle (11). Mescolate con una spatola per distribuirle in maniera omogenea all’interno dell’impasto (12).

Plumcake senza uova

Ungete con il burro (13) e infarinate uno stampo da plumcake che misuri 17x8 cm nella parte inferiore e 11x20 cm nella parte superiore, con un bordo alto 7 cm, e versate l’impasto del dolce (14). Sbucciate un'altra banana e tagliatela a metà nel senso della lunghezza, 

Plumcake senza uova

in modo da ottenere due pezzi uguali (16); adagiate le fette di banana sopra l’impasto (17) e cospargete la superficie della banana con lo zucchero di canna (18) così da farla caramellare in forno.

Plumcake senza uova

Il dolce è ora pronto per la cottura (19); cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti nel ripiano centrale. A cottura ultimata, sformate il plumcake senza uova (20), lasciatelo intiepidire, poi sformatelo e trasferitelo su un piatto da portata (21).

Conservazione

Il plumcake senza uova si conserva per 3 giorni sotto una campana di vetro o ben coperto con pellicola. È possibile congelarlo dopo la cottura.

Consiglio

In alternativa al latte di mandorle potete utilizzare il latte vaccino oppure il latte di riso o di soia.

Leggi tutti i commenti ( 17 ) Le vostre versioni ( 13 )

Altre ricette

I commenti (17)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • lulucia ha scritto: lunedì 09 luglio 2018

    Ciao,ho provato ad usare l olio di mais è possibile che nn sia cresciuta per quello?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 11 luglio 2018

    @lulucia: ciao! Sicuramente non dipende dal tipo d'olio utilizzato. Che tipo di consistenza aveva l'impasto? 

  • annuccella ha scritto: giovedì 07 giugno 2018

    salve, la farina di tipo 2 e la Manitoba sono la stessa cosa o mi sbaglio?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 07 giugno 2018

    @annuccella: Ciao! Si tratta di due tipi diversi di farina: la farina 2 è semi-integrale, mentre la manitoba è raffinata e ha un alto contenuto di glutine e proteine, quindi è più indicata per i lievitati smiley

Leggi tutti i commenti ( 17 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • AriannaMendini
    Con aggiunta di mele vista la stagione autunnale!! Super 🍎🍏🍌
  • valentina 93
    😍😍😍
  • flygirl0402
    Gnam gnam!

Ultime ricette

Dolci

La torta di mele è un dolce della tradizione casalinga, soffice e goloso, preparato con tante mele e perfetto per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Piatti Unici

Il pasticcio di pollo e patate è un piatto unico ricco e sostanzioso che conquisterà tutta la famiglia per i suoi semplici e intramontabili sapori.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 115 min

Primi piatti

Una primo piatto di origini campane, facile, veloce e saporito con pomodorini, basilico fresco, Pecorino e Parmigiano.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min

Plumcake allo yogurt senza uova
Plumcake senza burro
Plumcake light
Torta allo yogurt senza uova
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce